mercoledì 2 dicembre 2009

Cosce di pollo al limone

Semplice e veloce.. non serve tanto tempo per preparare questo piatto quindi ottimo per chi torna stanco dal lavoro e non ha molta voglia di mettersi dietro i fornelli, ma allo stesso tempo ha voglia di qualcosa di stuzzicante. Le incisioni nella carne servono a far assorbire il limone, avevo notato infatti che senza il sapore del limone resta solo nella pelle e la carne ne aveva solo un vago ricordo..
Se volete fare un pollo intero dovete procedere allo stesso modo raddoppiando però olio e limone e ovviamente i tempi di cottura.

Ingredienti per 4 persone:

4 cosce di pollo
1 limone tagliato a fette sottilissime
il succo di 1 limone
3 cucchiai di olio extra vergine d'oliva
sale
pepe

Preparazione:

Togliete eventuali rimasugli dalle cosce di pollo,metteteli in una teglia da forno e fate delle piccole incisioni con una coltello. In una ciotola mettete il succo del limone,l'olio,il sale e il pepe, mescolate con l'aiuto di una forchetta e versatelo sopra le cosce di pollo. A questo punto posizionate le fettine di limone sopra la carne e fate cuocere per 40/50 minuti a 180°. Bagnate le cosce ogni tanto con il liquido di cottura. La pelle deve essere croccante quindi se dopo 50 minuti ancora risulta molliccia, alzate la griglia del forno e aumentate i gradi. Fatelo dorare ancora qualche minuto e servite.


2 commenti:

  1. Ciao!!! Grazie per il suggerimento per la cena di questa sera... se ce la faccio faccio anch'io un paio di foto e le posto nel mio blog!!! ;)

    RispondiElimina

  2. Ottima ricetta la proverò sicuramente

    firma: kaoma

    RispondiElimina

Lasciate un commento come segno del vostro passaggio......