sabato 31 luglio 2010

Torta al Caffè

Erano settimana che avevo una voglia matta di un dolce al caffè!!! però mi sa che ho esagerato!!! questa è bella "caffeinata"! Per chi non è abituato ad un consumo abituale di caffè come me forse è un pò troppo carica di caffè ma di una bontà straordinaria!!! Sembra quasi cioccolatosa anche se di cioccolato non c'è traccia. Sono partita dalla ricetta "base" della torta margherita, ho modificato 2 cosine e questo è il risultato. Speriamo vi piaccia! Non è complicato prepararla e non serve necessariamente il frullatore, anche una frusta a mano o un cucchiaio di legno vanno benissimo. Ormai mi sto specializzando in impasti manuali.. si è fuso il frullatore e ancora non ho avuto tempo di andare a ricomprarne uno nuovo. Ma va bene anche cosi..

Ingredienti:

300 g di farina
250 g di zucchero
3 uova
100 g di burro
150 ml di latte
4 cucchiai colmi di caffè solubile per un gusto più forte (solo 2 per un gusto più delicato)
1 bustina di lievito


Sciogliere a bagnomaria il burro. In una ciotola lavorate le uova con lo zucchero. Aggiungete il caffè solubile sciolto nel latte e mescolate bene. Aggiungete il burro fuso e poco per volta la farina setacciata. Amalgamate bene tutti gli ingredienti e per ultimo unite il lievito. Infornare a 180° e controllare la cottura dopo 30 minuti utilizzando uno stecchino infilzandolo al centro della torta. Se esce pulito è cotta altrimenti lasciatela ancora in forno. Lasciate raffreddare prima di toglierla dalla teglia. A piacere decorate con zucchero a velo.

12 commenti:

  1. Esagerato?!?!?! NOOOOOOOO, io dico che il caffè non è mai esagerato ;) Una bella sferzata di energia a colazione...ma anche a merenda non ci sta niente male! Un bacione, buon week end

    RispondiElimina
  2. buonissima, la posso provare con il caffè vero? io non ho mai quello solubile, buona giornata!!!

    RispondiElimina
  3. @Fede si energetico.. ma se non si è abituati fa brutti scherzi ;-)

    @Colombina si certo.. metti tre tazzine di caffè ristretto e aggiungi il latte fino ad arrivare a 150 ml :-)

    RispondiElimina
  4. Che voglia già di colazione! la proverò ma con caffè vero, il solubile non mi piace,ciao

    RispondiElimina
  5. Ciao Debora, che bello il tuo blog e che tentazione la tua torta! Voglio proprio provarla, grazie della ricetta! A presto
    Carmen

    RispondiElimina
  6. Una torta strepitosa! Io che adoro il caffè devo assolutamente provarla. Complimenti per il tuo carinissimo blog! :-)

    RispondiElimina
  7. troppo o poco caffè, deve essere buonissima..

    RispondiElimina
  8. @Katia è vero il solubile non è il massimo, ma alcune ricette richiedono quello e ne ho un bel pò da consumare.. questa la puoi fare anche con quello vero ;-)

    @Carmen grazie davvero gentile!:-) torna a trovarmi

    @Lucia grazie anche a te!!!!!! siete tutte davvero gentili!!!

    @Lisette si si.. buona buona.. finita in un lampo!!!!:-)

    RispondiElimina
  9. Ciao! Piacere di conoscerti..soprattutto attraverso questa meraviglia di dolce, lo proverò di certo!

    RispondiElimina
  10. Uh che delizia! adoro i dolci al caffè anche se tanto al caffè :)
    sarà MIA!:)
    bello il nuovo vestitino rosso del blog!!!:)

    RispondiElimina
  11. Questa profumatisssima torta la farò di sicuro a mio marito: lui è "caffettiera-dipendente"!!! Grazie cara, bella ricetta!

    RispondiElimina
  12. @Aria piacere mio!! e benvenuta!

    @Terry grassie grassie!! più che rosso fuxia porpora!! eheheh.. ;-)

    @Speedy allora voglios sapere il parere di tuo marito.. di solito sono quelli più severi!! :-)

    RispondiElimina

Lasciate un commento come segno del vostro passaggio......