giovedì 12 agosto 2010

Pelati... in allegria!!!

In allegria sapete perchè??? perchè ci siamo fatte certe risate!! ma iniziamo dal principio.. Vado a fare la spesa e trovo questi splendidi pomodori, ho pensato subito ai pelati.. cosi coinvolgo anche la mia mamma. Possiamo dire che questa è una ricetta della mamma con la mamma!! Cosi ieri pomeriggio trasferisco pomodori e barattoli a casa sua. Non poteva mancare la macchina fotografica e li inizia il primo dibattito!! mia madre subito: ma non vorrai mettere questa ricetta nel tuo blog?? e io: certo che si!!!! e lei: ma quando mai!!!??! chi vuoi che non li sappia fare???.... uhm.. ok .. ma ogni persona ha il suo metodo.. raccontiamo il nostro e stiamo a vedere!!
Laviamo i pomodori e iniziamo la sbollentatura.. no non quella dei pomodori... quella è già avviata.. delle mie dita!!!! porca paletta!!! lei con nonchalance prende i pomodori in mano e pela.. io continuo a saltellare! Per fortuna ci siamo messe nel piano del lavello e ho l'acqua fredda a portata di mano.. anzi... di dita.. ma andate tranquille.. dopo il ventesimo pomodoro le dita perdono sensibilità e andrete come un treno.. pelati a go go..!!mentre mamma pela mi armo di macchina fotografica per immortalare i vari passaggi e visto che la luce ieri faceva abbastanza schifo visto che era nuvoloso, per mettere a fuoco ci mettevo un pochino e mia mamma mi fa: ok che pelo con nonchalance, ma mica ho le mani di amianto!!!! e molla giù il pomodoro!!! ufff niente tutte mosse.. non resiste 3 minuti con il pomodoro in mano.. allora mi arrendo e le dico di prendere il colapasta dove c'erano i nostri pelati per scattare una foto.. ma mi scappa da ridere e dopo il decimo scatto arriva una foto decente. Iniziamo a sistemare i vasetti e a farli bollire. Mi guardo le dita e santaaaaaaaa passataaaaa!!! sono pelate anche loro!!! sig... va bene il risultato però è ottimo.. le dita si riprenderanno!! buona preparazione :-) e buon divertimento!!


Ingredienti:
Pomodori sammarzano
Basilico
Cosa serve:
Pentole alte e capienti
fogli di giornale

Procedimento:

Lavate e asciugate il basilico. Sterilizzate i vasetti che userete per i pelati e teneteli da parte.
Lavate tutti i pomodori e metteteli un po’ per volta a sbollentare in acqua bollente per meno di dieci minuti, capirete se sono pronti dalla pellicina, se si stacca facilmente scolateli subito.
Proseguite nello stesso modo per tutti i pomodori e nel frattempo iniziate a togliere la pellicina dai primi pomodori scolati. Ricordatevi che dovete pelarli da caldi, quindi non aspettate troppo.

Se vi capitano dei pomodori più mollicci, o che non rimangono intatti, metteteli in un robot da cucina e frullateli.
Nel fondo dei vasetti mettete una cucchiaiata di passata di pomodoro (quella ottenuta con i pomodori più molli) e qualche foglia di basilico.

Aggiungete i pelati fino ad arrivare quasi al bordo del vasetto e mettere altre foglie di basilico. Coprire con altra passata e chiudere bene.
Una volta che tutti i vostri vasetti sono pieni, metteteli in una o più pentole foderate con fogli di giornale.
Mettete qualche foglio di giornale anche tra un vasetto e l’altro per evitare che urtino tra di loro. Coprite fino a sopra il tappo dei vasetti con dell’acqua tiepida. Fate bollire per 40 minuti e lasciate raffreddare i vasetti nell’acqua per evitare sbalzi di temperatura.
Conservare in luogo fresco e asciutto.

19 commenti:

  1. Ecco all'ra cos'era che avevate combinato tu e la mamy! Certo che siete meglio delle comiche di Stanlio e Olio, vi avrei voluto vedere alle prese col pomodoro bollente in atto di fare "ciiiiiiis" :))! A casa siamo abituati a fare le conserve con i pomodori cuor di bue e per pelarli non li sbollentiamo, li passiamo prima con la lama liscia del coltello: la pelle viene via a meravilgia senza rischio di ustione ;) Magari il trucchetto ti può far comodo al prossimo giro.
    Un bacione

    RispondiElimina
  2. Ora che penso, ma la pasta al pomodoro di qualche giorno fa
    http://notedicioccolato.blogspot.com/2010/08/scontata-ma-non-troppo.html
    potrebbe andar bene per la tua raccolta? Fammi sapere, nel caso ti alscio il link e aggiorno il post ;)

    RispondiElimina
  3. belli questi pelati, mi sembrano enormi come devono essere!! fra un po' tocca a me farli...

    RispondiElimina
  4. bè sarà stata dura, ma il risultato sembra ottimo!
    annamaria

    RispondiElimina
  5. Che bello avere qualcuno cn qui fare questo tipo di cose...:D...io le faccio da sola e solo l'anno scorso ho imparato dalla cugina della mia badata e devo dire che cm prima volta mi sn divertita da matti anche da sola xchè sai io ho il passa pomodoro x conserve che giri la monovella e fa 1 casino della maddona oltre che sputtare da x tutto gocce di sugo...:D...mi e andata molto bn ho fatto circa 7 kg tra pelati dimezzati e salsa...:P...dolcissima...nn sapevo xò che bisogna mettere il giornale.Io metto subito i vasi in trappunta cosi poi li lascio x circa 4 giorni a raffreddare poi giù in taverna.Faccio cm voi i pelati dimezzati e mi piace molto...:D.Complimenti a te e alla mammy e vi auguro buona serata e vi mando 1 forte abbraccio...smack

    RispondiElimina
  6. Che brave che siete tu e la tua mamma...e che bello condividere insieme certe esperienze....complimenti a te...ma soprattutto alla tua super mamma.
    Ciao

    RispondiElimina
  7. @Federica siii di questo parlavo ieri!!! ahahahha.. non ditele nulla ma mia mamma mica è registrata!!! è de fori più di me!!! :-)
    grazie per il trucchetto ;-) ma non è che funziona solo con i cuore di bue???
    la ricetta va benissimo.. ti aggiungo subito alla lista ma ricordati di mettere il link nel post dedicato altrimenti la perdo per strada ;-)

    @Giulia grazie... poi aspetto la tua versione!! :-)

    @Annamaria si si ottimo risultato!!!

    @Alina ahhh si anche io ho la macchina per la passata.. si fa un gran casino... forse a fine mese la facciamo, ma io sarei propensa a rifare i pelati

    @Letizia mamma ringrazia... ma guarda che anche la sua figliola è un portento!!! ;-)

    RispondiElimina
  8. CHe bello essere in cucina con la mamma!!! Era da filmarvi cara, mi immagino che comiche!!!!!!!!!!! Ottima questa preparazione, per conservare un po' d'estate anche per l'inverno. . . . Ti abbraccio e. . . saluti alla tua simpatica mamma!!!

    RispondiElimina
  9. ricordo quando da ragazzina si facevano anche da noi...ma mica erano risate!Era un massacro,quintali di pomodori per tutta la famiglia!meno male che quel tempo è finito!
    Bacioni

    RispondiElimina
  10. @Speedy io mi diverto sempre ... anzi.. quasi sempre quando cucino con la mamma!!! dico quasi perchè ci sono anche delle volte che lei vuole una cosa io un'altra... :-)) ma tutto superabile!

    @Lu.. mmmmmmmmm ricordo anche io i quintali di pomodori quando ero piccola.. ma nonostante la fatica mia madre si divertiva lo stesso. Di solito le faceva con la sorella, raramente da sola. Per noi bambini era una festa.. arrivavano i cugini e con quello che avevano da fare le mamme non riuscivano a beccare tutte le maracchelle!!! ;-)

    RispondiElimina
  11. Eccomi, io ,m mia madre e i pomodori, con la differenza che mia madre li ha nell'orto e dobbiamo raccoglierli in questi giorni, per poi fare conserve, pelati etc etc.

    RispondiElimina
  12. eh un tempo anche mia mamma aveva l'orticello e produceva un sacco di cose!!! ma qui nada e quindi tocca comprarli!!! :-)

    RispondiElimina
  13. Quest'anno x me i pelati nn sn nell'orto xchè troppa malatia li ha attaccato l'anno scorsso cosi ho ottato solo x cuor di bue,san marzzano ed i pom da insalata.Ma nn ho compagnia quando faccio il tutto e mi manda in melanconia xchè mi piacerebbe fare2 chiacchere mentre preparo.Beh mi ci diverto lo stesso...:D....buona giornata e ti mando 1 forte abbraccio

    RispondiElimina
  14. Le conserve sono fantastiche da fare..Di solito a casa mia facciamo la marmellata di arance e le melanzane sott'olio...Queste ultime le faremo a breve...Ma anche i pelati sono un'ottima idea per non trovarsi mai a corto di niente ed avere almeno ogni tanto qualcosa di genuino e buono,fatto in casa...

    RispondiElimina
  15. @Alina buona giornata anche a te!!!

    @Cuocapasticciona la prossima sarà melanzane sott'olio.. o peperoni.. o tutti e due.. bho dipende dal tempo che avrò a dispesizione

    RispondiElimina
  16. Che belli questi pelati...lo sai che non sapevo che si potesse frullare col robot,secondo te posso fare dei vasetti con pomodoro frullato?non fanno la schiumina bianca?e non incorporano aria?vorrei provare anch'io,volevo sapere se è necessaria la macchinetta per fare la passata o posso utilizzare il robot...ciao ciao!

    RispondiElimina
  17. Debora ciao,ti ringrazio molto per l'aiuto,ti sei spiegata benissimo!!!mio marito l'altro ieri ha comprato una piccola macchinetta a mano per fare la passata,proverò a fare qualche bottiglia,poi seguendo i tuoi consigli farò anche qualche barattolo.....a presto,un abbraccio!

    RispondiElimina
  18. @Iaia fammi sapere come è andata allora!!! :-D

    RispondiElimina

Lasciate un commento come segno del vostro passaggio......