mercoledì 29 settembre 2010

Baguettine ripiene


Cosa c’è di meglio di un panino già farcito per una gita fuori porta???.. muffin a parte credo nulla!!! :-P
In versione mini e farciti in modo diverso, posso essere un’ottima idea per arricchire un buffet! I bambini apprezzeranno sicuramente, magari con prosciutto cotto e formaggio. Decorati con qualche bandierina saranno oltre che golosi anche belli da vedere. Per distinguere i diversi tipi di ripieno, potete fissare al centro (dopo che sono cotti) con uno stecchino un cubetto di prosciutto o speck, o di quello che avete messo dentro! Che dite? L’idea vi piace?
Per i più grandi potete usare anche dei sapori più decisi, come il salmone affumicato o salame piccante. Insomma l’idea ve l’ho data, per il ripieno largo alla vostra fantasia!!!
Quando guardo queste baguettine mi viene in mente Parigi! chi c'è stato forse capisce perchè! Dovete sapere che in tantissimi panifici, paninoteche ecc ecc, vendono le baguette farcite di ogni bontà. Impossibile non fermasi a mangiarne una!Anche i colori delle vetrine dove sono sistemati, stupendi, si intravede il verde di una foglia di insalata, o il rosso del pomodoro, il bianco di una mozzarella, il giallo di una frittattina o della maionese.. insomma belli e boni! Sono stata 2 volte a Parigi ma ci tornerei volentieri! ahhh Paris mon amour :-)
buona giornata va!! altrimenti mi viene la nostalgia e non mi passa più..

Ingredienti:

Per le baguettine:
500 g di farina 0
12 g di lievito di birra
2 cucchiaini di sale
Pepe
50 ml di olio evo
250 ml di acqua tiepida

Per il ripieno:
200 g di speck a dadini
250 g di mozzarella per pizza (quella senza il siero)
200 g di pomodorini pachino

Procedimento:

In una terrina, mettete la farina setacciata e mescolate il sale, un po’ di pepe e l’olio. Fate un buco al centro e versate il lievito sciolto nell’acqua. Impastate fino a quando non assorbe tutta l’acqua e capovolgete in una spianatoia infarinata. Impastate energicamente ripiegandolo su se stesso fino a quando sarà liscio ed elastico. Rimettetelo nella terrina, copritelo con un canovaccio e fatelo lievitare per un paio d’ore. (l’impasto deve raddoppiare di volume). Intanto lavate e asciugate i pomodorini, conditeli con olio, sale e pochissimo pepe e fateli insaporire per 30 minuti. Mettete i pomodorini conditi a sgocciolare, ma posando lo scolapasta su di un piatto per contenere il liquido. Tagliate lo speck e la mozzarella a dadini e teneteli da parte. Prendete l’impasto e stendetelo con il mattarello in un'unica “sfoglia” quadrata. Ritagliate 8 quadrati uguali. Prendetene uno per volta e mettete i pomodori, mozzarella e speck (non troppo) lungo la parte centrale. Arrotolate l’impasto, chiudete le estremità girandole verso il basso e saldate bene la chiusura. Posate ogni baguettina su una teglia foderata con carta forno, mettendo la parte della chiusura sotto. Lucidate le superfici con il liquido dei pomodorini scolati usando un pennello da cucina e infornate a 180° per una ventina di minuti. Servite caldi o freddi.


24 commenti:

  1. mamma mia che fameeeeeeeeee!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  2. C'è il trucco, che belli i panini a sorpresa ^__^ Solo che a venirti dietro tra le vie di Parigi prima e le righe della ricetta poi m'è venuta fame! E mo' come la mettiamo?
    Un baci8

    RispondiElimina
  3. la baguette piena o vuota ti rimanda sempre a Parigi...queste sono molto appetitose....

    RispondiElimina
  4. Proverò anch'io a fare le tue baguettine!!! E hai ragione su Parigi, la città è una meraviglia e le baguette sono un must!!!
    Franci

    RispondiElimina
  5. che fame che fai venire con ste baquettine ripiene....una gita con questi panini ti salterebbero addosso tutti..sono buonissimiiiii.
    un bacio da lia

    RispondiElimina
  6. Ho visto il tuo post stamattina...e sono corsa al supermercato a prendere il lievito! Sono bellissime! adesso ci provo e vediamo che cosa ne viene fuori! Ciao un bacio

    RispondiElimina
  7. A vederli a quest'ora mi prende una fame... altro che gita fupri porta, io ci pranzerei subito con queste baguettine! E poi sono già farcite... motivo in più per divorarle in quattro e quattr'otto! ^-^

    RispondiElimina
  8. Mamma mia cosa darei per averne una da mangiare in questo momento!!!!

    RispondiElimina
  9. Non per puntualizzare, ma anche se tu non descrivi la goduria nel gustare queste baguettine, nei fatti compi un attentatooooooooooo!Sono golosissime!Brava!!!Vedi che se vuoi esci dal tunnel dei muffin?! hahahaha! Bacioni!

    RispondiElimina
  10. Bravissima Debora!!! che meraviglia!!! queste le faccio a mio marito, così rimane a bocca a perta!!! grazie tesoro...un abbraccio :-D

    RispondiElimina
  11. @Soribel eh magna!! :-)

    @Federica e come la vuoi mettere??? Magnamo!!! Eheheh.. mamma non ricordarmi parigi e le sue patisse rie e i forni ecc ecc… mmmmmmmmmm gnammmmmmmmm

    @Tam hai ragione!! La baguette è la baguette!!! Che buone!

    @Francesca Parigi è fantastica, una delle più belle città al mondo secondo me. Fammi sapere se ti piacciono queste baguettine :-)

    @Lia grazie :-)

    @Greta che onore!!! Adirittura la corsa al super!! Fammi sapere se ti piacciono

    @Mirtilla si vero!! Anche per pranzo non sono male!!!

    @Francesca faxo una baguette?? Eheheh

    @Kà no no.. non per puntualizzare ahahahahah… fidati non sono uscita dal tunnel!!! Ne sto addentando uno ora ehehehe

    @Luciana devi dirmi che dirà tuo marito :-D

    @gabri graziEEEE!!!

    RispondiElimina
  12. Ohhhhhhh ma che idee ti vengono, io sono invidiosa non ho tutta questa inventiva......
    troppo buone
    un bacione

    RispondiElimina
  13. ciao debora
    fatto e per farmi perdonare ti ho inserito anche su kreattiva ciao

    RispondiElimina
  14. Ciao Deborah! Grazie per avermi "richiamato all'ordine" :D
    Ho aggiunto il banner ;)
    Bacibaci
    PS: Che gola che mi fanno queste baguette :P

    RispondiElimina
  15. Deliziosi questi panini e poi comodi gia' pronti belli ripieni da mangiare subito!!! Ne prenderei volentieri uno adesso!!! Bacioni!!!

    RispondiElimina
  16. ciao debora
    grazie per essere passata e per partecipare al mio blog candy... in realtà la mia domanda è molto semplice qual'è l'oggetto che ti piace di più? libera scelta tra il blog e il negozietto, in pratica vorrei capire i vostri gusti ;-)
    ciao

    RispondiElimina
  17. Ho appena visto queste baquettine, e sono rimasta senza parol.... e poi è anche ora di cena....ne voglio una anch'io!!!Intanto copio la ricetta...ciao

    RispondiElimina
  18. Ciao cara!! Penso che in qualsiasi modo tu le farcisca, queste baguette sono veramente strepitose!! Bravissima!! Baci.

    RispondiElimina
  19. Sei davvero bravissima, quest'idea è strepitosa!!

    RispondiElimina
  20. che meraviglia!!la ricetta delle baugette me la salvo subito!!
    baci

    RispondiElimina
  21. @Cristina nooo daii non dirmi cosi!!! Anche tu hai delle idee bellissime!!! Bacione cara!!!

    @Rosa graziee ate per avermi invitata.. hai ragione la tua domanda è semplice, ma vedendo alcuni articole che costavano un po’ mi chiedevo se fossi io ad aver capito male!! Solo per questo!!! Grazie!!

    @Valleaz tutto appppostissimo!! :-)

    @Rossella eh si sono davvero pratici e buoni!!! Il ripieno è bello che pronto!!! Eheh

    @Letizia fammi sapere quando le fai se ti piacciono!!! :-)

    @Manu grazie che carina!!! La prossima volta credo che le farò con la variante di pesce!

    @Romy ma grazie!!! :-)

    @Mirtilla grazie! Copia copia!!! E fammi sapere ;-)

    RispondiElimina
  22. MI devo scusare con te, cara, ho letto solo ora il tuo messaggio, e mi sono dimenticata della scadenza. . . mi puoi perdonare??? Tra influenza, lavoro e mille problemi, quando posto le mie ricette lo faccio in velocità e mi è passato completamente di mente!!! In bocca al lupo alla vincitrice, e io ti seguo comunque sempre!!! Ottima idea questi panini già farciti, squisiti!!!

    RispondiElimina
  23. ciao, bella questa idea!!!! mi permetto solo di consigliarti di diminuire le dosi del lievito di birra o meglio di farti il tuo lievito madre. panifico con una certa frequenza e devo dire che la scelta del lievito madre mi ha portato a sentire nuovi profumi nelle preparazioni!!!!!! comunque mettendo una piccola quantità di lievito di birra, basta fare lievitare per più ore. ciao

    RispondiElimina

Lasciate un commento come segno del vostro passaggio......