venerdì 26 novembre 2010

Polpette aromatizzate al limone con prugne secche


Una polpetta insolita, direi azzardata! Comunque niente male.. non esagererei con le porzioni, sono abbastanza sostanziose. Io le ho fatte come secondo accompagnate da un’insalata mista condita con succo di limone e olio, nulla vieta, usando un pizzico di fantasia di farci un fantastico antipasto, magari con una dimensione più piccola, infilzandole in uno spiedo a gruppi da 3 alternando con un pomodorino!!! Bene bene, uno spunto ve l’ho dato io.. ora tocca a voi attivare il microchip e creare!!! :-)
Buona serata e grazie a tutti quelli che passano quotidianamente!!! :-)
E benvenuti ai nuovi sostenitori ^_^




Ingredienti per 6 persone

500 g di macinato di vitello
1 limone
100 g di prugne secche (peso senza nocciolo)
Erba cipollina
Rosmarino
Mezzo bicchiere di rum
Mezzo bicchiere di acqua
Sale
2 uova
Pane grattugiato q.b.
Olio evo

Procedimento:
In una ciotola, mettete la carne macinata con le uova, sale, erba cipollina tritata e rosmarino e mescolate bene. Lavate e asciugate il limone, grattugiate la buccia e aggiungetela al macinato, spremete la polpa versatelo nell’impasto.  Per ultimo aggiungere le prugne tagliate a pezzetti, unite poco alla volta il pane grattato fino a ottenere un impasto morbido ma non appiccicoso. Formate tante palline e passatele nel pangrattato. In una padella mettete dell’olio con un trito di erba cipollina e rosmarino, fate rosolare con le polpette per 5 minuti a fiamma alta. Quando saranno rosolate completamente, aggiungete l’acqua e il rhum, coprite e fate cuocere a fiamma bassa per 10 minuti. Togliete il coperchio e alzate la fiamma per far asciugare il liquido residuo. Spegnete e servitele calde.


24 commenti:

  1. devono essere veramente buone! Ricopio la ricetta e appena vado a far la spesa mi procaccio gli ingredienti!! poi ti dico..

    RispondiElimina
  2. Mi piace questo azzardo...molto intrigante e sfizioso!

    RispondiElimina
  3. sono corsa per andare a vedere la tua torta...e spettacolare mai vista una torta così a giro sei stata grandiosa e credo che la festeggiata sia rimasta con la bocca aperta anzi con i nani in mano :) complimenti davvero...
    anche a me non piace la pdz non sono brava a decorare ma se lo devo fare o iniziare adecorare lo faccio con la panna...
    un bacio carissima..
    lia

    RispondiElimina
  4. Mmmmmm...assolutamente da provare...te ne è rimasta qualcuna o copio gli ingredienti e le provo a fare?Invitanti...

    RispondiElimina
  5. Debora, ma sono sfiziosissime....bravisisma, ottima idea ^__^

    RispondiElimina
  6. oggi siam tutte e due di polpette!!!L'idea del limone mi piace proprio dà un tocco di freschezza! Bravissima Debora!!!Bacioni!

    RispondiElimina
  7. Elenuccia mi ha tolto le parole di bocca ^__^ Piace tanto anche a me questo azzardo, più che altro mi sembra moooooolto azzeccato :D! Bacioni

    RispondiElimina
  8. molto particolari queste polpette. mi piace l'idea della prugna secca e della cottura nel rum.

    RispondiElimina
  9. Bellissima idea che non abbiamo mai provato ... lo faremo presto !!!
    bacioni dai viaggiatori golosi...

    RispondiElimina
  10. Proprio particolari queste polpette!!! grazie per la ricetta!!

    RispondiElimina
  11. mi incuriosiscono molto le prugne secche :)

    RispondiElimina
  12. interessante versione delle polpette. Devo ammettere che non sono niente male. Bel lavoro ciao e buon we

    RispondiElimina
  13. Davvero originali. Anche queste son da provare...con tutte le ricette che devo provare mi occorrono giorni e giorni!!!

    RispondiElimina
  14. Mi segno la ricetta!!! Devono essere buonissime!!! Buon week end

    RispondiElimina
  15. Gustosissime queste polpettine, assolutamente da provare!!! Grazie della ricetta, baci. . .

    RispondiElimina
  16. @Lady ho anche "assunto" un assaggiatore!!! pare proprio che siano buone!! :-P

    @Elenuccia dici bene.. un azzardo ma dev dire ben riuscito!! ;-)

    @Lia grazie!! sono particolari, credo non abbiano una via di mezzo! o piacciono o NON piacciono!
    la torta l'ho fatta qualceh anno fa e le foto sono pessime!! però era davvero bella!! e quanto lavoro!!!

    @Elena copia va!!! polette finite!!! ;-)

    @Memole grazieeee!! :-)

    @Puffin graziee!!! sono particolari si si!!

    @Kà allora polpetta day!! la prossima volta le farò al limone e basta!!! voglio vedere come sono! :-)

    @Fedeeeeeeeeeeee grazieee!!! indovina chi ha fatto da assaggiatore??? heheheeh... ps: Deboruccia ha colpito ancora!!! il Marieddu ha rimangiato zucchine sotto mentite spoglie!! :-)

    @Zucchero grazie!! buona domenica!

    @Paola, le prugne di solito le usavo con l'arista, ma mescolate cosi nella carne non avevo mai azzardato!! comunque un ottimo risultato!!! :-)

    @GOlosiii grazieE! mi dovete dire che ne pensate!!! baciotti

    @Giulia grazie a te!! :-)

    @Mirtilla guarda nenache sembrano secche perchè rimangono morbidissime!!

    @Valerio grazie e buone week end anche a te!! :-)

    @Fabiola graziee!! particolari e per palati audaci!! :-)

    @Sandra hahahaha anche io ho salvato delle ricette di altri blog che vorrei provare!! brava brava!! tu prova e poi dai un giudizio :-)

    @Laura segna pure!! spero piacciano anche a te!! buon week end!!

    @Speedy grazie a te per i cmplimenti!!! besitos!!!

    RispondiElimina
  17. Ciao carissima, che particolari queste polpettine.. mi ispirano un gran bene.... sopratutto la cottura nel rum.. le vedrei proprio bene come antipastino... si si, ho già attivato il microchip!!
    Grazie per l'idea!!

    RispondiElimina
  18. Le tue polpettine sono deliziose, una combinazione originale per un gusto che immagino davvero gradevole. Complimenti Debora, ti abbraccio cara. Deborah

    RispondiElimina
  19. Copio e incollo la ricetta, deliziosa, grazie

    RispondiElimina

Lasciate un commento come segno del vostro passaggio......