giovedì 10 marzo 2011

Seppie in umido con spinaci


Alzi la mano chi vuole una ricetta veloce, gustosa e soprattutto con il pesce!!! wow quante mani!! Ooooooooookk!!  Sono tornata tardi dopo aver: fatto il pieno alla macchina, fatto 3 code all’ospedale per un accidenti di prelievo, altra coda per pagare, fatto la spesa, posta, farmacia, sistemazione spesa, preparare pranzo!!! Preparare pranzo??? Uffffff!! Che fo cosi al volo!! Ahhhhh!! Aspetta aspetta!! Ho comprato le seppie!! E me le sono fatte anche pulire! :-)
Prendi prezzemolo, aglio, olio.. versa questo aggiungi quello..mmmmmm che profumino.. riapro il frigo…. Mm se ci metto due spinaci??? L’UOMO DEL MONTE HA DETTO SI! Mettici pure quelli allora e dopo 20 minuti le mie seppie sono pronte per un servizio fotografico… ovviamente la magia si rompe al suono della voce soave che dice: aho.. ma che ce lo dovemo magnà freddo??!! Ufffffffffffff!!!! Che du maron glacè! Ok altre 2 e metto in tavola!!!...... ancora la voce soave: e meno male che erano due!! Prrrrrrrrrrrrrrrrrrr meglio dare da mangiare ai famelici di casa o si rischia grosso!!  
Besosssss



Ingredienti:
500 g di seppie (peso netto)
Prezzemolo
2 spicchi di aglio
Olio evo
Sale
500 g di spinaci puliti e lavati
Mezzo bicchiere di vino bianco (BUONO)




Procedimento:
Lavate le seppie e fatele sgocciolare in uno scolapasta. In una padella a bordi alti, fate rosolare una manciata di prezzemolo tritato fine con l’aglio schiacciato con lo spremiaglio. Aggiungete le seppie tagliate a striscioline, mescolate e fate ritirare l’acqua di cottura, togliete l’aglio e salate. Aggiungete il vino e quando sarà quasi tutto evaporato, aggiungete gli spinaci. Tranquille! Saranno sicuramente una montagna, ma in cottura si ridurranno notevolmente raggiungendo il giusto rapporto pesce/verdure. Coprite e lasciate cuocere per 6/7 minuti, togliete il coperchio e a fiamma medio/alta fate evaporare nuovamente il liquido di cottura. Servite caldo con fette di pane casareccio abbrustolito.



25 commenti:

  1. Troppo belline servite nelle ciotoline. Mi piacciono stile zimino e poi le ricettine veloci sono quelle di cui vado a caccia ^__^ Baciottoli

    RispondiElimina
  2. Che belle ciotoline; con gli spinaci piace anche a me.

    Brava

    RispondiElimina
  3. Bellissime e gustose ciotoline
    Bravissima bacini
    Anna

    RispondiElimina
  4. Ognuno ha il suo brontolo vedo!! Seppie e spinaci non l'ho mai provato...ma se l'uomo del monte ha detto si deve essre ottimo! bacionis!

    RispondiElimina
  5. questa ricetta è davvero buonissima!!!ma visto che è iniziata la quaresima puoi postare una ricetta con il polpo?????????by,kiss........emanuela.

    RispondiElimina
  6. l'espressione che du' maron glacé me la segno è troppo bella e la ricetta non è da meno!Bacioni!

    RispondiElimina
  7. ciao Debora
    che piacere stamani averti incontrato!
    Le tue ricette sono sempre interessanti
    A presto
    lu

    RispondiElimina
  8. veramente belle queste seppioline e spinaci, idea veloce ed originale, brava!

    RispondiElimina
  9. Deborina.... pure la chat adesso???!!! Che bello, mò la provo subito!!!
    I commenti degli ominacci sono proprio quelli che sento io ogni santo giorno... allora sai che faccio?? Impiatto la mia porzione, do alla truppa tutto il resto, loro mangiano e io faccio le foto tranquilla... ^_^ Che se deve fà....
    Ma le seppie, sono cotte alla fine, sarà che a me non piacciono troppo durelle, io le faccio cuocere con l'umido un pò di più...
    Oh... quanto l'ho fatta lunga... vabbè parliamo in chat... ^_^
    Baci e buon we!!
    Franci

    RispondiElimina
  10. davvero invitanti, nelle ciotoline poi fanno davvero un figurone!!
    Complimenti

    RispondiElimina
  11. @Fede io le adoro... ne ho una bella scorta e me ne hanno regalate altre di porcellana... regalo SPINtaneo del mio amato maritino ;-P

    @Sissi, Fabiola,Mirtilla,Elenuccia,Claudia,Anna,Francesca, Valerio... grazieeee per i complimenti... ormai le ciotoline sono anni che mi hanno rapita!! sono deliziose!! ^_^

    @Greta manco io le avevo mai provate... :-P

    @Emanula il polpo?? yesss... ma perchè le seppie in quaresima non si mangiano?? O_O

    @Kà segna segna... tanto sempre du maron glacè sono!! ahuamhuamhuamhumauh :-**

    @Lucia è stata una bella e gradita sorpesa!! ^_^ e graaie a te non ho sentito l'ago che mi entrava in vena!! grasssiee!! ^_^

    @Mila graziee!!! si veloce veloce ma buona buona ;-)

    @Franceschinaaaa... naaaa che dici.. sono cottissime.. morbide morbide.. tra rosolatura vino ecc ecc cuociono circa 30 minuti.. e visto che si mettono in padella a listarelle non occorre una cottura lunga.. Io gli dico di mangiare e di non rompere... ma sai.. la regola di casa è : si inizia a mangiare quando siamo tutti a tavola!! l'ho imposto io e mo che faccio??? ritratto?? hahahahahahah..

    RispondiElimina
  12. Mi plato preferido con espinacas,muy delicioso y saludable,abrazos.

    RispondiElimina
  13. Iooooo !!!! ^_^ Veloce e buona, e ottimamente presentata, bravissima ^_^

    RispondiElimina
  14. Ottima ricetta, molto gustosa, segno e complimenti per il tuo blog, buona Domenica.

    RispondiElimina
  15. Presentare i "piatti" nelle ciotole delle Monoporzioni da quel tocco chic in più...complimenti...baci stefy

    RispondiElimina
  16. Mio marito le adora, grazie della ricetta, buona domenica cara Debora!!!!

    RispondiElimina
  17. Lo sento anch'io il profumino dell'aglio e prezzemolo...molto invitante!
    Che bella ricetta veloce, grazie
    ;) Gabry

    RispondiElimina
  18. con gli spinaci non sembrano male per niente, proverò queste!!

    RispondiElimina

Lasciate un commento come segno del vostro passaggio......