martedì 2 agosto 2011

Piadine con speck e brie

Ancora non ho ripreso a pieno regime le attività di cucina, ma qualcosa sono riuscita a fare..ho provato a fare le piadine… buone!! La ricetta l’ho presa da un calendario!! Sapete quei calendari che hanno una ricetta per ogni mese (pane degli angeli nello specifico!!) ..non ho manco voglia di pensare quindi l’unica soluzione era fare qualcosa del genere. Ho dimezzato le dosi e cambiato qual cosina, quindi a voi la mia ricetta… sarò breve oggi perché voglio godermi al 100% l’ultima settimana di vacanza!! E quindi bye bye, alla prossima ricetta!!!
Besosss 


Ingredienti per le piadine:
200 gr di farina 00
100 gr di latte
Un pizzico di sale
1/2  bustina di lievito per torte salate
1 cucchiaio di olio d’oliva (anche uno e mezzo…)

Ingredienti per farcire:
Speck
Brie
confettura di pomodori rossi 



Procedimento:
In una ciotola versate la farina setacciata, aggiungete il sale e il lievito, mescolate bene e versate l’olio. Continuando a mescolare versate poco per volta il latte fino a quando avrà una consistenza tale da poterla lavorare con le mani velocemente su una spianatoia. Dividete l’impasto in 6 parti uguali, lasciatelo sulla spianatoia, coprite e fate riposare per un quarto d’ora. Con un matterello, stendete ogni parte d’impasto formando dei dischi sottili. Fatele cuocere in una padella antiaderente per un minuto per parte. Farcite metà della piadina con brie e speck, chiudete a metà formando una mezza luna. Spalmate un po’ di confettura di pomodori e chiudete ancora a metà. Rimettete le piadine farcite nella padella per pochi minuti in modo da far fondere il brie. Servite calde.




18 commenti:

  1. Gnam.. buona la piadina, veloce e soprattutto senza forno! Ottima per l'estate quando la voglia di cucinare è prossima allo zero!
    Baciuzzi

    RispondiElimina
  2. interessante l'impasto delle tue piadine..ma secondo te,è meglio il lievito o il bicarbonato,che spesso appare nelle ricette delle piadine??complimenti^;*speck e brie mi piace molto come abbinamento!!cari saluti,Elisabetta

    RispondiElimina
  3. Buone le piadine! Io ci avrei aggiunto anche la rucola! :))

    RispondiElimina
  4. mhhhhh comincio anche ad avere un certo languorino :D! Bona la piadina e con quella farcitura anche di più ;) Baciotti

    RispondiElimina
  5. non posso vedere questa squisitezza a quest'ora... potrei morire dalla voglia di darci un morso! fantastiche queste piadine

    RispondiElimina
  6. mamma mia che voglia che mi fai venire e quanto sono buone!!

    RispondiElimina
  7. buoneeeee le piadine!!!! con quel ripieno poi!!!!!!! ;)

    RispondiElimina
  8. Ottime la piadine, non ho mai provato a farle!

    RispondiElimina
  9. beneeee, cominciamo con una bella ricetta, che tra l'altro non ho mai provato a fare. Motivo??? M'inquieta la frase, "formare dei dischi sottili con il mattarello", beh una pecca alla quale ancora non sono riuscita a porre rimedio :/ salvo la tua ricetta, non si sa mai che prenda coraggio ;)

    RispondiElimina
  10. Bentornata cara!Ci delizi subito con un'ottima piadina!Le piadine sono meravigliosamente buone!

    RispondiElimina
  11. La piada che bonta' quando vado a trovare mia zia a Ferrara me ne faccio una scorpacciata!

    RispondiElimina
  12. ottime e gustose...ne vorrei una ora in ufficio aaaarg! :D

    RispondiElimina
  13. Il mio street-food preferito... bravissima!

    RispondiElimina
  14. Quanti ricordi la piadina!!! La mangiavo quando i miei mi portavano al mare sulla riviera adriatica.
    Se passi a trovarmi vedrai che c'è un piccolo regalo
    Ciao a presto

    RispondiElimina
  15. @Elena verissimo.. piadine e panini golosi sono perfetti per questo periodo!!

    @Elisabetta io ho usato il lievito.. quello secco in bustina. La ricetta prevedeva quello.. non so che risultato avrei con il bicarbonato.. magari prova una piccola dose di farina..

    @Angel beh si anche io.. ma non volevo mettere troppi ingredienti!!

    @Fede graziee!!!

    @Fra no non mi svenire quivi.. ahahaha… mi sa che a pranzo replico!!

    @Lucy si si sono buone!!

    @GLo con questo e altri ripieni.. le piadine sono sempre buone!!

    @Zucchina.. ma che me stai a di?? Tu stendile.. poi come vengono vengono.. con la pratica vedrai che saranno perfette.. io ho fatto pratica con l’impasto della pizza.. per stendere il procedimento è lo stesso.. altrimenti stendi rettangolare e basta.. in realtà a me stavolta sono venute troppo alte.. le avrei volute più sottili..

    @Nani graziee!! Eh si sono tornata a rilento però!! :-)

    @Mirtilla graziee anche io le adoro!!

    @Ombretta beh quelle piadine li sono the original.. queste sono con l’olio.. quelle vere hanno lo strutto se non sbaglio!!

    @Fabiola grazie

    @Paolettaaaa eheheh.. in ufficio rischi di ungere i documenti!! :-P
    @Kiara anche il mio preferito!!! :-)

    @Jeggy… grazieee sono passata.. sei troppo gentile!! Un baciooo

    RispondiElimina
  16. ciao,Debora!!ho fato le tue piadine^;* il lievito secco è molto meglio,meraviglioso,non si spaccano!!!ho pubblicato la ricetta sul mio blog,citando la fonte del tuo
    blog!!grazie e baci^;*

    RispondiElimina

Lasciate un commento come segno del vostro passaggio......