lunedì 24 ottobre 2011

Croissant soffici

Sabato pomeriggio in attesa delle mie amiche toscane, mi sono messa a impastare i miei primi croissant per la colazione del giorno dopo. È stato un rischio, perché non li avevo mai fatti e la soddisfazione mentre li vedevo “crescere” e prendere forma è stata grande.  A metà preparazione sono arrivate le “bischere” e ho steso la pasta, ho tagliato i triangoli e li ho arrotolati.. me ne fosse venuto uno uguale!!! UNO DICO IO!!! Mi sono venuti 16 croissant, tutti di diversa dimensione, però erano troppo carini, facevano quasi tenerezza, quasi… perché sono finiti subito. Domenica a colazione abbiamo spolverato tutto. Io ho deciso di lasciarli vuoti per dare libera scelta a tutti, chi cioccolata spalmabile chi marmellata, ma eravamo cosi impegnati a inzupparli chi nel tè chi nel caffelatte che nessuno alla fine li ha farciti. Certo un po’ di crema.. mmm, mi sa che in settimana si replica, e mi dispiace per le bischere che sono ripartite, che dirvi!! VI PENSERO’ :-P
E a voi Buona settimana!


Ingredienti:
250 g di farina 0 + altra per la spianatoia
80 g di burro
40 g di zucchero
Un pizzico di sale
50 ml di latte
10 di lievito di birra
1 limone
2 uova
Zucchero a velo


Procedimento:
Sciogliete il lievito nel latte intiepidito leggermente e lasciatelo attivare per 10 minuti. Mescolate la farina con lo zucchero e il sale, unite le uova, il burro, la buccia grattugiata del limone e il latte, impastare bene e aggiungere se serve altra farina. Quando l’impasto sarà elastico e omogeneo e lasciatelo lievitare per 1 ora. Impastate nuovamente e stendetelo con un mattarello spolverizzando la spianatoia con della farina. Ricavate dei triangoli dall’impasto e arrotolateli su se stessi partendo dalla parte più larga verso quella stretta. Sistemateli in una teglia coperta con carta forno e lasciateli lievitare per 1 ora. Spennellate la superficie con il latte e infornate a 180° per 30 minuti (regolatevi in base al vostro forno!!!!) La superficie deve essere dorata. Lasciate freddare e serviteli con zucchero a velo, farciti o semplici.


 NB: se dopo che amalgamate tutti gli ingredienti, l’impasto è troppo molle, potete aggiungere altra farina mettendola nella spianatoia e impastando in modo che l’impasto prenda quella che gli serve.
 Aspettatevi il bis in una nuova versione…. Adesso che ho capito come si arrotola (avevo sperimentato con i croissant salati) e che ho sperimentato questa delizia di impasto(l’ho trovato in un libro di ricette di impasti base) non mi fermo!! :-P
 Conservateli in un contenitore ermetico e mettete all'ultimo lo zucchero a velo!

37 commenti:

  1. ti sono venuti divinamente da urlo...buon inizio settimana..a presto simmy

    RispondiElimina
  2. Complimenti sono venuti benissimo ...
    Un abbraccio dai viaggiatori golosi ...

    RispondiElimina
  3. si si si sono molto soffice e golosi , bella questa ricetta!

    RispondiElimina
  4. oh mamma mia che spettacolo!bravissima!baci!

    RispondiElimina
  5. Ma guarda che belli...poi belli pieni come piacciono a me...non quei cosi mosci che quando li mordi si appiattiscono tutti! Beh...ci hai trascurato sabato ma vedo che ne è valsa la pena!!! Baciuz...ciao

    RispondiElimina
  6. Somno velocissimi da fare ma di un golosoooooooooo!!una vera tentazione tesoro!!baci,Imma

    RispondiElimina
  7. Ma che meraviglia... sono davvero sofficissimi! Hai fatto benissimo a lasciarli vuoi, io me li sarei pappati tal quali, senza nessuna aggiunta! Grazie per aver condiviso questa meraviglia e buon inizio di settimana!

    RispondiElimina
  8. Che meraviglia e anche abbastanza veloci da fare, prendo la ricetta come si fa a rinunciare a questa delizia a colazione!!!!Un abbraccio!!

    RispondiElimina
  9. Quanto sono venuti belli!!! E bella l'idea di lasciarli vuoti alla fantasia di ognuno :)
    Buona settimana

    RispondiElimina
  10. Bellissimi e buonissimi!Brava!Ti sono venuti benissimo

    RispondiElimina
  11. Sono veramente belli e buonissimi............

    RispondiElimina
  12. che belli che ti sono venuti, complimenti!!!

    RispondiElimina
  13. ma che bontà,sono davvero carini,io non avrei aspettato di mangiarli a colazione per queste delizie non c'è ora che tenga.
    Baciotti dorris

    RispondiElimina
  14. Cara Debora proverò al più presto a replicare queste delizie, infatti, sono alla ricerca di robette golose per la colazione...ti farò sapere! baciotti!

    RispondiElimina
  15. ho immediatamente preso la ricetta!!! i miei genitori fanno colazione sempre al bar e voglio vedere se questi gli piacciono :D

    RispondiElimina
  16. che godio di ricetta.. devo provare a farli!! magari uso la macchina x fare il pane.. ^__^
    Paola

    RispondiElimina
  17. Che meraviglia di croissant!! Ho preso nota della ricetta, li proverò!
    Ciao e buona settimana!

    RispondiElimina
  18. Buonissimi!!!Adoro fare colazione cosi!! Complimenti!!Bacioni!!

    RispondiElimina
  19. mamma mia guarda quanto sono soffici...io ti prendo immediatamente la ricetta xke e da tempo che voglio provarci anche io.... mamma mia quanto mi mancano le briochineeeeee tanti baci

    RispondiElimina
  20. Che sò belli complimenti li vorrei per colazione!1
    bravissima mi segno la ricettuzza ^_^
    baci anna

    RispondiElimina
  21. Che spettacolo questi cornetti!! Proverò sicuramente la ricetta, sono alla ricerca di un cornetto soffice che non richieda molto burro e soprattutto il classico procedimento per la sfogliatura.
    Colgo l'occasione per invitarti a
    al mio contest: Il dolce piu' peccaminoso!
    qui maggiori info:
    http://dolciricette.blogspot.com/2011/10/la-cucina-dei-7-peccati-il-dolce-piu.html

    Ti aspetto!!

    RispondiElimina
  22. che dirti da sballo!!!!!! mi sa che ti rubo la ricetta, io posso???
    baci.

    RispondiElimina
  23. wooww!!! che meraviglie !! complimenti sono perfetti!!!

    RispondiElimina
  24. i primi???? Non ci credo!! Sono belli da paura. Mi aspettavo di leggere nel procedimento tutta una serie di pieghe e ripieghe, e invece..... béccateli la come sono semplici e nemmeno con tanto burro. Sei magica :)) a me la ricetta :P
    Buona settimana, baci

    RispondiElimina
  25. Mannaggia!!! Sono davvero perfetti. Non sai che voglia mi fanno...li ho salvati e prestissimo li provo ;-)

    RispondiElimina
  26. @Greta no questi non erano mosci... giuro...

    @Kà si fammi sapere.... sono davvero leggeri poi, poco burro e poco zucchero... meglio di cosi..

    @Giulia provali e dimmi che ne pensi!! ^_^

    @Dolci RIcette grazie... la quantità di burro è davvero minima.. quindi lo saranno anche i sensi di colpa...

    @Fabiola.. puoi puoi!! ^_^

    @Criiiiiii giuro.. prima volta che faccio i croissant cosi... h capito come si arrotolano quando ho fatto quelli di sfoglia salati... ma secondo te io ho la faccia di una che sta li a fare le pieghe??? tze... sono di una semplicità mostruosa... e lo stesso impasto va bene per i saccottini..

    @GRAAAAAAAAAAAzie a tutti per i complimenti

    RispondiElimina
  27. Davvero fantastici..ne mangerei uno ora!

    RispondiElimina
  28. Mamma mia che delizia, ti sono venuti benissimo, anche se sono di misure diverse e chi se ne importa, anche l'interno è sofficioso..brava, brava...

    RispondiElimina
  29. Che belli!!!... Ma che farina hai utilizzato??... Grazie a presto

    RispondiElimina
  30. Ti sono venuti davvero bellissimi! Auguri anche a te per il 1° Best Cooking Blog Awards :)

    RispondiElimina
  31. ciao!! sono bellissimi e proprio in questo momento sta lievitando l'impasto :D :D non ho resistito!!
    una domandina.. quelli che avanzano li posso congelare? Ma li congelo da cotti o ancora da cuocere?? Grazie mille :)

    RispondiElimina
  32. @mini cuoca, io non li ho congelati, penso che puoi congelarli anche da cotti, li fai freddare e poi congeli!!

    RispondiElimina
  33. ma com'è che questi me li ero persi????? devono essere la fine del mondo!

    RispondiElimina

Lasciate un commento come segno del vostro passaggio......