lunedì 3 ottobre 2011

Lasagne con fiori di zucca e burrata

In un sabato caldo d’inizio ottobre, girovagavo tra i reparti ortofrutta di un supermercato (one one one) in cerca di qualcosa di buono, di appetitoso, da poter trasformare in qualcosa che anche Ambrogio (quello dei Ferrero rocher) avrebbe apprezzato! Ma cosa??? Cosa?? Cavolo!! Ma cosa?? Booooooooooh! Arriva la mia mamma che si era fermata poco prima, dove io ero già passata (evidentemente con occhi foderati di prosciutto) e mi dice che ci sono dei fiori di zucca bellissimi!! TLINNNNNNNN!!! (il rumore della lampadina che si accende!!!) L’idea!! Fare qualcosa, qualsiasi con i fiori di zucca… prendo i più belli, metto nel carrello e proseguo (sembra un thriller vero??).. arrivo al banco dei formaggi e vedo queste due piccole burrate abbandonate insieme con altre 20 (LOL) e la lampadina si accende ancora.. manca la scintilla però!! Cosa faccio? Una torta salata o qualcos’altro?? Boh portiamo a casa poi vediamo!! Mentre guidavo verso casa pensavo a come poter utilizzare questi due splendidi ingredienti mentre sento nel sottofondo una voce che parla parla.. ma chi è?? Che sta a di?... ops!! Ehehe.. ciao mamma!!! Lei mi guarda e mi dice: ma hai sentito che ho detto?? E io: no.. me lo dici domani che ora sto pensando??? Hhahahahaha le mamme perdonano anche le figlie fetenti come me!!! Arrivo a casa e la lampadina si riaccende, preparo tutto l’occorrente per fare le mie lasagne e chiamo la mia mamma che mi comunica che sta in silenzio stampa!! Ma peppiacere.. cerca di capire… stavo elaborando i dati!! Scusa!! Giurin giurello che non lo faccio più!!! Forse!! Ehehhe…
Buona settimana da una svitata!!
Besos!


Ingredienti:
Per le lasagne
200 g di farina 
2 uova fresche

Per il condimento:
fiori di zucca
Burrata
Parmigiano grattugiato

BESCIAMELLA (la trovate qui)
Procedimento:
Disponete la farina a fontana e mettete al centro le uova, sbattete con una forchetta e iniziate a impastare energicamente fino a quando otterrete un impasto liscio e compatto. Stendete l’impasto con il mattarello o con la macchina per la pasta ottenendo una sfoglia sottile. Tagliate la sfoglia in rettangoli (se l’avete tirata con il mattarello) e lasciatela nella spianatoia per asciugare un pochino. Intanto, lavate con delicatezza i fiori di zucca e con attenzione togliete il pistillo. Lasciateli a testa in giù per scolare e nel frattempo preparate la BESCIAMELLA e a fine cottura mettete una manciata abbondante di parmigiano, mescolate e mettetene un mestolo nel fondo di una teglia. Iniziate a fare la lasagna alternando a strati la sfoglia, la burrata tagliata a pezzetti con le mani, i fiori di zucca saltati per 2 minuti in padella con un filo d’olio a fiamma media e per ultimo la besciamella. Fate massimo 3 strati per non renderla troppo pesante, nell’ultimo strato spolverizzate con un po’ di parmigiano. Infornate a 170° per 40minuti circa. Sfornate e fate riposare la lasagna per 15 minuti (giusto per togliere il bollore) e servite.

Che dite?? Vi ho convinte??? J





26 commenti:

  1. dalla foto si vede che sono molto prelibate..., mai fatte così gran bella idea.

    RispondiElimina
  2. Convinta? Altroché!!! Convintissima!!
    Sono favoloseeeeeeeeeee!!!!
    A presto

    RispondiElimina
  3. FAVOLOSE!!!
    Ne assaggerei volentieri un pezzetto^_^

    RispondiElimina
  4. Che brava a fartid a sola le lasagne!!!ottima farcitura!!! l adoro in bianco.. bacioni e buon inizio settimana :-)

    RispondiElimina
  5. :D bellissima ricetta (sarà che anche io ieri ho fatto el alsegna di zucchine... :D) e poi la sfoglia a mano...vuoi mettere?! una domanda...ho letto che nn l'hai pre-lessata...è venuta morbida uguale?

    RispondiElimina
  6. sembrano deliziose!!!
    complimenti Tata, abbinamento perfetto!
    Ricetta salvata tra i preferiti, spero di farle al più presto!

    un abbraccio!

    RispondiElimina
  7. Un signora lasagna la tia tesoro e vista l'ora ne spazzolerei una bella fettona!!bacioni,Imma

    RispondiElimina
  8. Oddio mi fai ridere ogni volta che passo da te hihih!!
    bellissima lasagna e che delizia quella burrata brava ottima idea!
    un bacione Anna

    RispondiElimina
  9. Ottime queste lasagne: ne vorrei giusto un assaggino!!!

    RispondiElimina
  10. ho l'acquolina in bocca!!!! ma che goduria... non ci avrei mai pensato! brava brava!
    per quanto mi riguarda mi hai straconvinta!

    RispondiElimina
  11. Beh...a me personalmente mi hai convinta si!!!! :P
    Guarda là che goduria!!!!!
    Non ho mai fatto la lasagna con i fiori di zucca....una buona idea!!!! :)

    RispondiElimina
  12. povera mamma con una figlia che pensa alle lasagne e non se la fila!! oddio però hai creato veramente una lasagna buona ed originale, dai ti perdoniamo! Bacioni e buona settimana

    RispondiElimina
  13. queste lasagne sono da leccarsi i baffi.. mmm.. che voglia di provarle che m'è venuta!!!
    me le segno!
    ciao
    Paola

    RispondiElimina
  14. Che meraviglia...Viene proprio voglia d'assaggiarle...

    RispondiElimina
  15. eh! si, le lasagna fatte in casa sono un'altra cosa, hanno un aspetto invitante. brava.

    RispondiElimina
  16. Original y delicada lasagne se ve exquisita me encanta,grandes abrazos.

    RispondiElimina
  17. Caspita che mi hai convinta, è una bontà!

    RispondiElimina
  18. Che dire fantastiche io che amo le lasagne e fatte cosi non posso che correre ai ripari e farle al più presto...
    baci

    RispondiElimina
  19. Viene un'acquolina in bocca a guardare queste lasagne!!! Mi piacciono davvero troppooooo! Te le copio :) bacioni

    RispondiElimina
  20. occavolofritto!!! Tutte quelle lampadine ti hanno illuminata per bene vedo. Che belli i fiori, brava mamma, ottimo acquisto. Maaaa senti un po', quella sfoglia??? A parte il mattarello, hai usato anche il compasso?? E' tondissimaaaaaaa!!!!
    Complimenti, ad essere capace con la sfoglia la farei anche adesso, prima di andare a dormire..sai quel certo langurino? Ambrogio con quel cioccolatino è troooopo ridicolo al cospetto di questo piatto. ;)
    Ciao svitata, buonanotte :))
    Besos

    RispondiElimina
  21. @Grazie a tutte!! siete sempre gentili!!! La mia mamma non ha assaggiato nulla!! in punizione ahahah!! :-) comunque replicherò presto.. sento ancora il sapore gnam gnam

    @zucchina... ma che stai a di!! quale compasso!! volevo farla diventare rettangolare e mi usciva tonda ahahahah sono una schiappa

    RispondiElimina
  22. complimenti per la ricetta e alla mamma che ti ha ispirato con questi bellissimi fiori....brava!!!

    RispondiElimina

Lasciate un commento come segno del vostro passaggio......