venerdì 21 ottobre 2011

Risotto con robiola e melograno

… o con melagrana!! Non ho mai capito la differenza.. teoricamente il pero è la pianta, la pera il frutto… il melo la pianta la mela il frutto.. il caco la pianta… la..ehm… no forse no!! Mi fermo… che èèè meglio!! (come direbbe puffo brontolone!!).  beh, o melograno o melagrana, il risotto era buono, e mentre facevo le foto, entra in cucina l’omo de casa esclamando: ma che hai fatto??? “Il riso a pois!! “Abbiamo fatto il bis tutti e due!! Ce lo siamo goduto e gustato fino all’ultimo chicco! Quando ho detto ad alcune amiche che avevo mangiato il risotto con melograno mi hanno preso per pazza!! Uuuffff provatela no!! E che diamine! :-P voi vi fidate?? No, non voglio saperlo… non vorrei avere brutte sorprese J
Non fatevi troppe domande se decidete di cucinare questo risotto, fatelo, gustatevelo e state sereni…. È anche light!!! Si dai… è light!! (nutrizionisti, dietiste, medici ecc ecc si astengano dal calcolare le calorie grazie!!:-P)
Ohh la! Andiamo a vedere come si fa questo risuttin, che a dirla tutta è semplicissimo ma di grande effetto! Almeno per me povera e piccola blogger!! Alla prossima!! Ciau

Ingredienti per 4 persone:
350 g di riso vialone nano 
200 g di robiola
2 melograni
1 scalogno
Olio evo
2 cucchiai di parmigiano grattugiato
Mezzo bicchiere di vino bianco secco
Rucola (facoltativo)
1 l di brodo vegetale*
 Per il brodo vegetale:
*Fate bollire in 2 litri d’acqua una carota, una costa di sedano, una cipolla, un ciuffo di prezzemolo e una presa di sale,  fate bollire fino a quando il liquido si riduce della metà. 
Procedimento:
Fate rosolare lo scalogno in poco olio evo, aggiungete il riso e fatelo tostare mescolando spesso per non bruciarlo. Irrorate con il vino e lasciatelo evaporare, aggiungete poco per volta il brodo e mescolate spesso. Quando il riso è quasi a cottura ultimata, mantecate con la robiola e il parmigiano, spegnete la fiamma e mettete i chicchi di un melagrano e mezzo. Mescolate bene il risotto e servite con i chicchi di melograno rimasti e qualche foglia di rucola tritata o intera. 
 Se volete servirli come me, vi occorre un coppa pasta largo. Mettete il riso, premete leggermente con un cucchiaio e sfilate lentamente il coppa pasta. Mettete sopra una manciata di chicchi di melograno e qualche foglia di rucola per guarnire.

Voilà! Che dite? Si presenta bene??? sono riuscita questa volta a incuriosirvi??

Una forchettata non si nega a nessuno....


31 commenti:

  1. è veramente di grande effetto quei chicci di melograno (io lo chiamo così) sembrano rubini :-) non so se è buono dato che non l'ho mai mangiato però mi fido di te!

    RispondiElimina
  2. è bellissimo e mette cosi tanta allegria! :D

    RispondiElimina
  3. Bellissimo questo risotto!!! Sembra un gioiello :) bacioniiiii

    RispondiElimina
  4. Che belli tutti questi colori...stamattina mi sono svegliata che era tutto grigio, ho proprio bisogno di un po di brio! Sisisisi...mi hai convinta! Questo me lo sparo a cena!!! :P

    RispondiElimina
  5. Maschile o femminile a me quei chicchini fanno sempre lo stesso effetto: aria natalizia e tanta tanta allegria :) Quest'anno è stato il boom della frutta salata, non posso eprdermi anche l'occasione del melograno. Un baciotto, buon we

    RispondiElimina
  6. Ma che bel risotto a pois!!! Siccome si mangia prima con gli occhi che con la bocca... questo risotto è stupendo!!
    Ciao e buona giornata!

    Ps: Io la chiamo melagrana... Per me il melograno è l'albero la melagrana il frutto!

    RispondiElimina
  7. E' un piatto molto romantico, mi ispira proprio questo :) Certo che non avrei mai pensato alla versatilità del melograno! Sarà super gustoso...

    Vevi :)

    RispondiElimina
  8. Buondì Mrs Tata!
    sai che pensavo che avresti fatto un dolce? mi piace l'accostamento frutta e risotto.
    Sono una grande appassionata di frutta nei piatti salati..
    Io da quando sono al "nord" devo chiamarla pomegranate! :)
    Madò...ma quanto ho scritto? manca l'ultima cosa ed ho finito: grazie per partecipare al mio contest!
    Ciauz
    Barbara

    RispondiElimina
  9. ahahaha, mi fai troppo ridere :D
    Bellissimo questo risotto, sembra con i rubini :D
    Un bacione

    RispondiElimina
  10. Le foto sono davvero invitanti..... bellissime!!! Fanno proprio venir voglia di assaggiarlo ;)

    RispondiElimina
  11. molto invitante questo risotto bianco e rosso.. mi piace!!!
    buon fine settimana
    paola

    RispondiElimina
  12. oh cavolicchio O_O un capolavoro, altro che risotto!!! Mai assaggiato la/il melagrana/o ma mi hai messo una bella curiosità... Il riso a pois credo che farebbe un gran bel figurone anche qui, dove di solito sono apprezzate ricette trooooppo rustiche per essere considerate anche lontanamente chic ;)
    Cara piccola "grandissima" blogger, ti comunico che in caso ti accorgessi di un furto di foto.... sono stata iiiiiiio, voglio farmi un bel poster da attaccare in casa, ha dei colori meravigliosi ;)
    Buon pomeriggio, bacio.

    RispondiElimina
  13. non amo molto il melograno in se per se ma il tuo risotto mi fa davvero sognare e bellissimo e poi e ben presentato...
    by da lia

    RispondiElimina
  14. ciao! ti ho appena scoperto e mi sono subito unita al tuo blog.. adoro il riso e il melograno... e questo risotto è spettacolare! complimenti! Passa a trovarmi, mi farebbe piacere.

    RispondiElimina
  15. Mi complimento con te per il bellissimo risotto che hai preparato.Da tempo cerco una ricetta di arrosto con melograno...non è che ce l'hai?

    RispondiElimina
  16. bellissimo questo risotto!!da provare assolutamente..intanto mangio con gli occhi!baci!

    RispondiElimina
  17. ma che bellooo tatinaaaa....adoro il melograno/a e non avevo mai pensato di usarlo in un risotto....lo voglio provare....

    RispondiElimina
  18. ed ecco la ricetta per la Barbara!!!!!!!!!!! sfiziosa, in bocca al lupo.....per il contest, baci.

    RispondiElimina
  19. Bellissimo risottino,sarebbe bello a farlo per la notte di San Silvestro x il cenone.Il rosso del melograno........da fare.....Bel blog,complimenti.Anche io ho un blog creato nemmeno un mese fa,
    http://cucinaefimo77.blogspot.com
    se vuoi vienimi a trovare,mi farebbe molto piacere.Ciao Grazie

    RispondiElimina
  20. Un risottino davvero stupendo! quei chicchi di melograno sembrano dei piccoli rubini rossi, sono davvero curiosa di assaggiarlo!!! Alessia

    RispondiElimina
  21. Davvero davvero un blog carinissimo!!
    mi unisco... se ti và passa a trovarmi un bacione!

    http://cupcakes-site.blogspot.com/ ♥

    RispondiElimina
  22. Il tuo risottino a pois è davvero delizioso!!! Quasi un peccato mangiarlo!!! Non riesco ad immaginare il sapore che sicuramente sarà molto delicato ma visto che mi fido di te lo proverò di sicuro!!! Un bacione cara e buon fine settimana!!!

    RispondiElimina
  23. Si presenta molto più che bene! Adoro le melagrane (o i melagrani o melegrani, il plurale è ancora peggio!!!!) ma quanto sono odiosi quei semini....

    RispondiElimina
  24. Noooooo o_O non avrei mai pensato ad un simile abbinamento, mi incuriosisce tantissimo! Complimenti ^.-

    RispondiElimina
  25. Mamma mia....questo risotto fa venire voglia si toccare il video con la mano....cremosissimo e presentato veramente bene! Un bacio

    RispondiElimina
  26. questo riso è particolarissimo, oltre ad essere d'impatto per il suo colore. Non uso spesso il melograno, ma terrò a mente questa tua proposta per un primo sfizioso ;)
    a presto,
    Valentina

    RispondiElimina
  27. @grazie di cuore a tutti per i commenti e i complimenti... confermo la sua bontà! provatelo! non ve ne pentirete!!! e non aspettiamo natale va :-P

    RispondiElimina
  28. Debora che meraviglia!!!!! non resisto nemmeno io a questo risutin dall'aria festiva ed elegante! grazie mille per aver partecipato!!! baci

    RispondiElimina
  29. A Natale sarà nella mia tavola....poi ti farò sapere.
    Tanti ,tantissimi auguri.

    RispondiElimina
  30. Bella la ricetta e soprattutto anche l'accostamento cromatico mi piace da impazzire. La posto anche su facebook!!!!! brava

    RispondiElimina

Lasciate un commento come segno del vostro passaggio......