lunedì 7 novembre 2011

Crocchette di riso ai funghi


A volte basta davvero poco per “risolvere” una cena o un pranzo, meglio ancora, riciclare un avanzo in modo goloso. Avevo fatto il risotto a pranzo e ne è avanzato un bel po’, odio buttare via il cibo e invece di scaldarlo, ho appallottolato tutto insaporendo un po’ e infornato per fare queste deliziose crocchette che se vogliamo sono anche light perché non sono fritte. Mio marito quando stavo infornando sembrava in pena per le pallottole di riso, convinto che solo fritte hanno senso .. adesso ha cambiato idea e già chiede il bis (non ricorda che già le avevo fatte. … forse le ho mangiate solo io?? O_o boh!!!). a volte vorrei dire che: questa casa non è un ristorante… ah bellooo!!  Mi diverto cosi tanto però a pasticciare in cucina, mi rilassa, anche se lui continua a dirmi di riposarmi ogni tanto, ma quando una cosa piace, non c’è nulla da fare, la fatica non si sente!! Voi mi potete capire ;-)
Buona settimana!!

Risotto con i funghi:
Ingredienti:
200 g riso vialone nano semi integrale 
150 g di funghi misti
Prezzemolo
1 spicchio di aglio
700 ml di brodo vegetale (far bollire 1,5 l di acqua con carota, sedano, cipolla, e far ridurre il liquido.)
70 g di formaggio morbido (io ho messo la robiola)
Olio evo
Una presa di sale fino (scarsa)
1/4  di bicchiere di vino bianco
  
Procedimento:
Fate tostare il riso in un filo di olio evo e sfumate con un pochino di vino bianco. In un’altra padella fate trifolare i funghi con olio evo, aglio e prezzemolo tritati finemente, quando l’acqua di vegetazione si è asciugata, sfumate con il vino rimasto, fate evaporare e aggiungete il riso tostato. Mescolate tutto e aggiungete poco per volta il brodo vegetale fino a cottura QUASI ultimata. (io cucio sempre al dente! Lo preferisco). Mantecate con il formaggio e spegnate.
Le crocchette di riso:
Ingredienti:
Risotto con i funghi freddo (meglio se di frigo)
2 cucchiai di parmigiano
Pane grattugiato per Panatura (io Impan Ariosto)
Pepe nero macinato fresco

Procedimento:
Condite il risotto con il parmigiano, pepe e formate le palline premendo bene per far aderire i chicchi tra di loro. Fatele roteare in un piatto pieno di panatura e sistematele in una teglia antiaderente. Infornate a 190° per 15 minuti o fino  a quando saranno dorate e servite calde.

Semplice facile e veloce!! Che volere di più?


29 commenti:

  1. Non buttare il cibo è una regola d'oro! Se si ricicla in questo modo poi, quasi quasi vale la pena di fare più risotto apposta, sono troppo buone queste palline, anche al forno, io mi fio sulla parola!Baciii!

    RispondiElimina
  2. Ahahahah...bella quella del ristorante, immagino la scena!! Devono essere veramente buone queste crocchette, poi belle rotondette, a me vengono sempre bitorzolute!!! Baciuzzi ciaoooo

    RispondiElimina
  3. sfiziosi questa versione della polpetta!

    RispondiElimina
  4. bella idea, anche light! Buona giornata cara, un abbraccio!

    RispondiElimina
  5. uhh che belle e che buone :P a parte gli scherzi non ci avevo mai pensato a farle in forno, che carino tuo marito che ti dice di riposarti <3

    RispondiElimina
  6. buonissime e buonissime!dai lancia una!!!!!

    RispondiElimina
  7. come ti capisco...mamma me lo dice sempre riposati non ti stancare...ma mi rilassa troppo impastare...credo sia un antistress! questa ricetta è favolosa...me la segno che voglio farla presto!

    RispondiElimina
  8. Buoneeeeeeeeeeeeeee.....adoro questi finger food appetitosi e questi lo sono davvero tantissimo!!baci,imma

    RispondiElimina
  9. Le crocchette sono bellissime complimenti
    ciao

    RispondiElimina
  10. Ma queste crocchette sono bellissime!!!!! ho letto gli ingredienti e non ti dico l'acquolina!!!!!

    RispondiElimina
  11. mamma mia che acquolina che mi viene solo a guardarle, saranno buonissime ^_^! ottima IDEA BRAVA!

    RispondiElimina
  12. buonissimo il risotto e bellissima idea utilizzare il riso avanzato con delle gustosissime crocchette...brava!!!

    RispondiElimina
  13. E' vero..io ormai ho preso l'abitudine di fare più riso per poi preparare gli arancinetti come amo chiamarli! I tuoi hanno un aspetto golosissimo ^.-

    RispondiElimina
  14. La mia è una deformazione territoriale, ma ad una prima occhiata ho visto arancine!! Mi piace la versione light da forno, si gusterà la leggerezza senza rinunciare al sapore! E brava la mia Debora.. in Sicilia ti vedo a te!!! :D

    RispondiElimina
  15. Ti capisco anch'io... anche Ale, il mio MARTIRIO, dice sempre di sedersi, riposarsi...però non disdegnano mai le nostre portate, anzi... sono proprio fortunati questi maritini! Bell'idea! Un'idea alternativa agli arancini siciliani che nn ho mai provato! ;-D

    RispondiElimina
  16. Anche io non butto mai niente e detesto chi avanza il cibo nel piatto!
    Solo che stavo pensando e quando avanza il cibo a casa mia?...mai!
    Se voglio fare le tue crocchette mi sa che devo fare appositamente il riso e metterlo in frigo! :)
    see U

    b.

    RispondiElimina
  17. ma quindi niente uova??solo pangrattato??? bella idea, uno per non buttare, due per pasticciare...che, come dici, tu, è divertente e rilassante...anche mio marito mi implora di fermarmi, soprattutto il sabato e la domenica, ma io mi diverto così tanto!!!!!

    RispondiElimina
  18. che belline ste lasagne ... davvero bravissima Tatina XDXDXDXD

    RispondiElimina
  19. Anche io odio buttare il cibo e lo riciclo nei modi più impensati ^__^
    mi piace questa tua ideuzza per riciclare il risotto

    RispondiElimina
  20. ma che buone queste polpette....da rifare.....


    Ps, sono cattiva lo ammetto, bacio.

    RispondiElimina
  21. @Kà e si!! non si butta nulla.. scherziamo?? odio buttar via il cibo..

    @Greta ehehehe.. lassa stà! sti omini.. riposati e poi vogliono mangiare bene ahahah

    @Pellegrine sii mi dice che sonoe sageratamente attiva in cucina.. mah!

    @Annalisa è un'idea geniale.. in una sola volta cucini per due volte :-P

    @Elena eh no.. dai le arancine sono enormi, con piselli e ragù e riso allo zafferano.. o no?? anche se le ho mangiate anche in bianco e con gli spinaci!! buoni buoni

    @Kiara anche io lo chiamo MARTIRIO ahahahahahahahah nooo daiii.. hahah questa è bella...hai ragione eh!! sono fortunati.. avessimo noi sta fortuna ahahah

    @Barbara in realtà anche a casa mia avanza raramente qualcosa.. stavolta è stato un caso... se hai viglia lo fai, lo fai freddare.. lo metti in frigo e lo appallottoli! :-P

    @Aria.. no no.. con impan nada uova... ahh il sabato e la domenica sto solo in cucina hahaha

    @Fabiola.. prrrrr :-D

    @Mary, Chiara,Federica,Imma,Stefania, Memole,Raffaella,Marianna, Rafy, Barbara, Ricettosando(blu??), Jeggy, Laura,Elenuccia Grazieee grazie!! ^_^

    RispondiElimina
  22. =(( ed io che volevo rifare le lasagne e tu neppure mi vedi.... sob

    RispondiElimina
  23. @ricettosandooooo leggi bene storditaaaaa.... ho anche messo tra parentesi (BLU??) adesso ho la conferma ahahha :-P ti ho ringraziata!! le lasagne te le do in capoccia! ^_^

    RispondiElimina

Lasciate un commento come segno del vostro passaggio......