lunedì 12 dicembre 2011

Arrosto con mirtilli rossi

Inizia il conto alla rovescia!!! Mancano solo 13 giorni a Natale e iniziano le prove generali per la cena della vigilia, quelle del pranzo di Natale e volendo anche per il cenone di capodanno!! Ho una teoria sul cenoNE! Si chiama cosi perché mangiamo il bue l’asinello e i Re Magi!! :-P scherzi a parte, se si chiama cenone e non cena un motivo c’è. E secondo me il motivo è proprio perché prepariamo quintalate di roba e mangiamo a vagonate!! E' questo il bello no??  Non so voi, ma io quando cucino tanto alla fine non mangio nulla, è una tattica per mangiare meno, sto cucinando all’inverosimile ahahhah faccio ingrassare gli altri ^_^. Detto da una panchiottona come me poi…… :-) … tra Cocktail e varie preparazioni, ancora non so cosa fare di preciso a Natale!! Sicuramente pesce la vigilia e carne a Natale! A casa mia è sempre stato cosi! E voi?? E tradizioni avete??  Sono curiosa!! Su su! Fatemi sapere!! Buona giornata..
 Ingredienti per 4 persone:
Uno spinacino di vitello di 700/800 g
250 g di prosciutto cotto arrosto (è più saporito)
50 g di mirtilli rossi essiccati
2 rametti di timo fresco
1 rametto di rosmarino fresco
5 foglie di salvia fresca
Un cucchiaino abbondante di insaporitore per arrosti (io Ariosto)
Olio extra Vergine di Oliva
Sale (poco)
500 ml di vino bianco (quello buono!!!!!)+ il solito bicchiere freddo per la cuoca!!
Pepe 
Arrosto cotto!! 
Procedimento:
Tagliate a cubetti il prosciutto e mettetelo nel robot da cucina con 1 foglia di salvia e le foglioline di un rametto di timo (senza il bastoncino) e frullate. Mettetelo in una ciotola e condite con un filo di olio, una girata di pepe, aggiungete i mirtilli e mescolate bene. Fate un’incisione nello spinacino creando una “tasca” (se non ci riuscite, chiedete al macellaio) e riempitelo con il prosciutto condito. Con lo spago da cucina, legate bene l’arrosto facendo passare il filo prima nel senso della lunghezza, poi per la larghezza! (esiste una tecnica precisa che hanno cercato di insegnarmi e che puntualmente dimentico!Mi arrangio come posso!). In un tegame fate scaldare l’olio a fiamma moderata con dentro i rami di timo, salvia e rosmarino, quando è caldo, fate rosolare lo spinacino da tutti i lati, aggiungete l’insaporitore, aggiustate di sale (poco) e versate tutto in una teglia, irrorate con il vino e mette nel forno preriscaldato a 190°. Fatelo cuocere per un’ora e mezza e se vedete che la superficie inizia a dorarsi troppo, ma pungendo la carne, esce ancora del liquido, abbassate la temperatura a 170° e fate continuare la cottura. Se dovesse consumarsi il liquido di cottura, potete aggiungere altro vino o brodo vegetale!
Tagliate a fettine alte mezzo cm e servite caldo!
Teglia GreenGate , Scaldavivande di Ardes


È finito in un lampo!! Davvero buono!! Brava Tata :-P





20 commenti:

  1. io tradizioni particolari non ne ho , comunuque sola soletta con marito e figli decideremo in via definitiva qualche giorno prima tanto per quattro nullaè così difficile da reperire.. comunque sto puntando sull'anatra quest'anno ... ottimo l'arrosto ai mirtilli

    RispondiElimina
  2. bravissima si! :)
    io quei mirtilli li ho trovati solo una volta da lidl e poi mai più :(
    peccato perchè mi piacevano!

    RispondiElimina
  3. svelata la ricetta dell'arrosto!!!che bella, magari averla letta prima, ieri un semplice polpettone!!!
    anche a casa mia si usa pesce alla vigilia e carne a natale...non manca mai l'insalata di rinforzo (che deve rinforzare mah) tipica campana, se manca non è vigilia!è fatta con baccalà peperoni all'aceto broccoli lunghi olive...il 25 invece facciamo il ragù napoletano quello di 7 ore, è una tradizione di famiglia creata da mia madre...perché il ragù delle 7 ore solo una volta all'anno possiamo mangiarlo!!! non è tanto leggero eh! baciiii

    RispondiElimina
  4. Ma che cosa sarà quel fondo di cottura del tuo arrosto??!! Farei una bella scarpetta a distanza!
    Se t'avanzano due sedie ci candidiamo per il tuo cenone :) Qui a Palermo, che te lo dico a fare, si mangia all'inverosimile... più che cenoNE qua è cenaZZA! Io ho una fortuna però: Natale dai parenti, così non cucino niente e posso mangiare senza stress!!! yeahhhhhhhh :)

    RispondiElimina
  5. Gran bella ricetta ottima anche per mettere in tavola in questi giorni di festa!

    RispondiElimina
  6. Nuuuuoooooooo O_O! M'hai infilato i cranberries alias mirtilli rossi nell'arrosto! così la vedo dura per le mie risorse ma in un formato “involtino in padella”...GNAM :D! Un baciotto

    RispondiElimina
  7. mai usati i mirtilli in cucina...ma ce sempre da imparare e il tuo arrosto e squisito
    lia

    RispondiElimina
  8. In casa mia per Natale si fa sempre carne in versione stinco di maiale e faraona tanto per accontentare tutti.
    Però quest'anno volevo rammodernare il menù e sono proprio alla ricerca di nuove ricette di arrosti ;)

    RispondiElimina
  9. tradizione da noi non ce ne, tutto ciò che sia sbrigativo va bene, ma allo stesso tempo gustoso..mi intriga questo piatto, ciaoo.

    RispondiElimina
  10. Mi piace l'abbinamento mirtilli rossi con la carne. Molto raffinato! Nani

    RispondiElimina
  11. Prove generali anche da me, ma noi mangiamo pesce, il giorno dopo siamo invitati a pranzo e ci arriveremo rotolando!!! :) Mi piace moltissimo questo arrosto...te lo scopiazzo!

    RispondiElimina
  12. brava tata...mi hai fatto venire un languorino e ora?? e ora??? non ho nemmeno ambrogio....

    RispondiElimina
  13. ma che arrostone!!! che bontà tata! bravissssisssima!!!!!! bacioni e non veo l'ora di tornare a casa per iniziare a pensare al pranzone di natale... cerchiamo di variare ogni anno ma si mangia tantissimo sempre! baci

    RispondiElimina
  14. Bellissimoa arrosto con un tocco di origianle che non guasta mai! Condivido in pieno il bicchiere fresco per la cuoca, perchè a cucinare si secca la gola, anch'io quando cucino tanto poi mangio meno...Bacioni!P.S. Ottima la nuova sezione inaugurata!

    RispondiElimina
  15. ma dai che bonta' con il melograno che fa anche tanto colore! baci

    RispondiElimina
  16. non finisci mai di stupirci con le tue prelibatezze se vuoi domani passa ho tante sorprese

    RispondiElimina
  17. irrsistibile!!! mi piace l'idea dei mirtilli, complimenti

    RispondiElimina
  18. mi sembra un arrosto regale, me lo segno! un bacione....

    RispondiElimina
  19. che aspetto delizioso ha questo arrosto deve essere buonissimo..un'idea per Natale.
    Noi di solito per la vigilia prepariamo teglie di pizze e sfincione,antipasto caldo(crocchette di latte,panelline,bruschette varie,verdure fritte),mentre il 25 lasagne della suocera,e poi si prosegue con l'anatra,anche se quest'anno ho voglia di qualcosa di diverso

    RispondiElimina
  20. @Housewives anche noi saremo soli molto probabilemente! A meritiamo un pranzo favoloso anche se soli no?? ^_^

    @Paola io li ho trovati al carrefour! Prova a vedere se ce l’hai vicino.. reparto ortofrutta, dove c’è la frutta secca

    @Simo uh buono quel ragù li!! Ci credo che uno durante l’anno non ha tempo di farlo!! Con tutte quelle ore di cottura ^_^

    @Elena ho tuffato mezza pagnotta anche per te ahahahahah anche voi mangiate i re magi con il bue e l’asinello insomma!! ^_^io al contrario quest’anno voglio restare a casa! Ho invitato una mia zia ma non so se verrà!! Altrimenti sono sola con marito e mamma!!

    @Mary grazie mille!! ^_^

    @Fede in che senso?? Non ti bastano o non ti piacciono?? L’involtino al posto dell’arrosto??? Azzzz!! Un mini arrostino insomma ^_^

    @Lia anche per me la prima volta.. troppo buoni!! Provali

    @Elenuccia spero che la mia ti sia utile allora ^_^

    @Fabiola tu si che sei una donna pratica e dinamica!! ^_^ suuu poltronaaa!! Cucina per ore non mangiare nulla e fai ingrassare gli altri ahahahah

    @Nani grazie^_^

    @Greta prova con le rotelle ai piedi… invece di fare boing boing !! ahahahaah scopiazza pure ^_^

    @Rosaria, ma come?? Ambrogio è in permesso?? Ahahah ^_^

    @Giulia grazieeee!! Quanto era buonooooo.. anche noi cambiamo sempre alla fine!!

    @Kà eh si.. il bicchiere freddo per la cuoca è d’obbligo che cavolo!! ^_^ benee sono contenta ti piaccia la rubrica sui cocktail!!

    @Ombretta non è melograno!! =_=

    @Giovanna grazieee troppo buona!!

    @Pugin grazie mille ^_^

    @Chiara grazie!! Se lo provi voglio sapere che ne pensi eh!!!

    @Barbara sfincioneee?? Buonooo!! Vedi quante belle tradizioni??! Anche io quest’anno vorrei cambiare sai!!

    RispondiElimina

Lasciate un commento come segno del vostro passaggio......