mercoledì 21 dicembre 2011

Scones al parmigiano

Meno 3 alla vigilia di Natale! Pronte ai fornelli??? Sembrerà una corsa contro il tempo, all’ultima tartina, all’ultimo gamberetto sistemato in una favolosa coppa accompagnato da una salsa cocktail con una foglia di lattuga (segnate eh!)… si perché, diciamola tutta, noi donne siamo cosi, ci lasciamo travolgere dall’ansia da prestazione quando siamo in cucina, se poi siamo anche foodblogger (posso darmi questo titolo???) dobbiamo strafare!! Dobbiamo anche metterci il blog di mezzo! Non fate le furbe… è cosi per tutte! Se si ha una passione vera e sana per la cucina e il cibo non puoi non pretendere imprese titaniche e creare il piattone a effetto da servire agli ospiti! O sono solo io la pazza furiosa?? Naaa!! Comunque e qualunque cosa decidiate di fare sono sicura che sarà buonissima, fighissima e issima! Intanto buona giornata a tutti e buona ricetta!
Ingredienti per 15 scones:
220 g di farina 0
1 bustina di lievito in polvere per torte salate
1 uovo
2 cucchiaini rasi di zucchero
150 g di parmigiano + una manciata per la cottura
150 ml di latte
40 g di burro a temperatura ambiente + altri 60gr per la copertura
Erba cipollina fresca
Pepe nero macinato 
Bilancia "Mix And Measure" di Salter 
Procedimento
In una ciotola mescolate la farina con il lievito, lo zucchero e il parmigiano, aggiungete il burro ammorbidito (o fuso a bagno maria) e impastate con le mani. Unite l’uovo sbattuto e condito con pepe nero, versate poco per volta il latte continuando a impastare ottenendo un composto soffice ma non appiccicoso. 
Stendete con il mattarello su una spianatoia infarinata e ricavate dei dischi usando una formina per biscotti. Sistemateli in una teglia foderata di carta forno, Spennellate la superficie con burro fuso, cospargete con poco parmigiano e infornate nel forno preriscaldato a 210° per 15 minuti o a doratura desiderata. Quando saranno tiepidi spennellateli con del burro fuso e qualche filo di erba cipollina sminuzzato e servire.
Ottimi per antipasto, hanno la consistenza di un panino morbido ma con il sapore di un biscotto! Un ottimo mix per un antipasto natalizio che dite?? :-)

La prossima volta vi darò anche la variante e qualche idea su come servirli!! Intanto segnate la ricetta base!! 

26 commenti:

  1. gnammmmmmmm che deliziaa!!!!! tanti auguroni cara <3

    RispondiElimina
  2. Tanti auguri e grazie per questo sfizioso suggerimento, mi piace .

    RispondiElimina
  3. hihihi io me la prendo comoda, la "corsa" ai fornelli la fa la mamy :D! Una corsetta la farei all'arrembaggio dei tuoi sfiziosissimi scones invece. Un baciotto e tanti auguri di buone feste

    RispondiElimina
  4. Ricetta segnata e salvata :) grazie!!! E auguri di buone feste :)

    RispondiElimina
  5. Quant'è vero tatina!!e poi ci si mettono anche gli altri che sanno del blog e pretendono sempre qualcosina ina in più hihihihihi..sai che li ho fatti anch'io?ma in versione dolce..devo provate la salata adesso!braverrima!!!!buona giornataaa un bacioneeee

    RispondiElimina
  6. Ma se si volesse farli "al naturale" senza parmigiano...con cosa lo si sostituisce?

    RispondiElimina
  7. Mi piaceeeee, ottimi li preparerà per queste festività mmmmmmm

    RispondiElimina
  8. davvero una bella ricetta da proporre ai prossimi pranzi! Buon Natale!

    RispondiElimina
  9. lo stampino ce l'ho quindi non posso tirarmi indietro...adoro questi impasti lievitati!

    RispondiElimina
  10. ma che buonooooo....se penso alle mattine di natale e s.stefano mi sento gia' male!!!

    RispondiElimina
  11. Anche perchè con questa storia del blog gli invitati pretendono sempre di più...finirà che presenterò della pizza al taglio!!! Hihihihi! Scones copiati!!!

    RispondiElimina
  12. Me encantan los scones lucen tentadores y hermosos,abrazos y feliz navidad muchas bendiciones.

    RispondiElimina
  13. Tantissimi Auguri!!!!!!!!!!!!
    Ma che buona ricetta!!

    RispondiElimina
  14. Che dico!?!?!? Che ho messo la ricetta tra i preferiti!!!!

    RispondiElimina
  15. cara mia io non l'ho mai fatti quindi copierò, mi è permesso??? ciao...

    RispondiElimina
  16. un ottimo antipsto brava buona serata Maria

    RispondiElimina
  17. Non ho mai fatto gli scones, ma di certo, questa versione salata m'ispira decisamente di più dei classici dolci... un bacione!!!!!

    RispondiElimina
  18. Per Natale, pasta al burro e patate lesse.... we ma tutto home made eh? ;)
    Assolutamente segnata ;) ma sai che la faccenda del blog un po' ti frega? Pretendono tutti piatti da grandi chef...oooooohhh ma sono una povera foodblogger O_O (posso anch'io?) Nell'attesa delle varianti, mi gusto la base ;) anche con gli occhi.
    Baci.

    RispondiElimina
  19. @buongiorno ragazze!! ahh dovete vedere l'altra versione cos'è!! ma queste chicche dopo Natale! :-P comunque questa versione oltre ad essere facile è versatile.. potete cambiare il parmigiano con il pecorino per esempio!! sono troppo buoni!! troppo!! non mangiatene! fateli per me :-P

    @rottaluna senza parmigiano?? niente non aggiungere niente!! esegui la ricetta cosi senza ma devi salare in questo caso! se guardi qui non c'è sale perchè il parmigiano li rende già saporiti

    a tutte Grazie e un baciozzo

    RispondiElimina
  20. fantastici e carinissimi!!!un'idea semplice e gustosa per le nostre feste,grazie!!!
    tanti auguri di buone feste!!!

    RispondiElimina
  21. E' proprio vero!!! Concordo perfettamente quello che dici sull' ansia da prestazione di noi foodblogger che vorremmo essere perfettine ma che invece siamo umaneeeeeeeee!!!! Un bacione e intanto mi gusto questi deliziosi scones!!

    RispondiElimina

Lasciate un commento come segno del vostro passaggio......