mercoledì 4 gennaio 2012

Barchette aromatizzate

Tra pochi giorni l’epifania chiude questo periodo festoso e tutto tornerà alla normalità e le settimane lavorative saranno lunghe e non ci saranno ponti da festeggiare fino a maggio! È lunga eh!?!! Va beh, armiamoci di buona volontà anche perché, se ancora non lo sapete, quest’anno è bisestile, quindi un giorno in più a lavoro, sfiga vuole che sia infrasettimanale! Ahh che du maron glacè. Meglio goderci questi ultimi giorni di festa (anche se alla fine io sto andando a lavorare ma sembra tutto così diverso!) senza pensare ad altro.. poi l’oroscopo dice che questo sarà un anno scoppiettante!!  Scoppietta da anni ma io non vedo grossi cambiamenti, quindi si, è il caso di dirlo, mi devo arrangiare da sola :-P
Buona giornata!
Ingredienti per 9 barchette:
3 pacchetti di cracker con il riso soffiato
70 g di burro
200 g di ricotta di pecora
Sale
Pepe
Erba cipollina
Aneto
Alici marinate (io ho usato quelle pronte che vendono in pescheria)
Prezzemolo fresco tritato (io ho usato il Macinaerbe di Microplane)


Procedimento:
Sbriciolate i cracker e impastateli con il burro ammorbidito a temperatura ambiente e un trito di erba cipollina e aneto. Sistemare il composto nello stampo, premete bene per compattare e sistemate in frigo lasciandolo rassodare per un’ora. Intanto preparate la ricotta, condite con sale e pepe e mescolate bene con una forchetta, togliete dagli stampi le barchette, farcite con la ricotta, decorate con un’alice marinata arrotolata e cospargete tutto con un po’ di prezzemolo tritato. Buon Appetito!

19 commenti:

  1. Eh già... che tristezza che le feste stiano per finire! Ma mi consolo molto volentieri con una di queste barchette... davvero sfiziosissime!
    Baic baci

    RispondiElimina
  2. Buongiorno....
    Peccato che le feste stiano andando via così velocemente!!!!
    Bellissime barchette complimenti
    Buona giornata!!

    RispondiElimina
  3. porca vacca,e' vero,quest'anno e' pure bisestile!
    beh dai sara' bello per chi e' nato proprio il 29!
    bella idea le tue barchette!

    RispondiElimina
  4. guarda peggio di quello passato non poteva andarmi se ci si mette pure il bisestile è meglio che vado a Lourdes!geniali queste barchette, oltre che buone fanno una bella figura!!!baci!

    RispondiElimina
  5. che dire...sei una Foodblogger con la F maiuscola!!!

    RispondiElimina
  6. Uffa non mi ci far pensare..dalla prossima settimana si ricomincia a pieno regime fino a Pasqua!!!non ce la posso fare!!! Buone le tue barchette.. originalissime! baci e buona giornata :-)

    RispondiElimina
  7. che bella idea! a vedere la foto sembrava merluzzo e invece sono barchette di cracker! buoneeee! baci!

    RispondiElimina
  8. Ma che bella questa ricetta!!!!!! Originalissima! Baci Ely

    RispondiElimina
  9. Ma che delizia, devono essere molto leggere così,che idea fantastica,brava Debora!
    Baci
    L.

    RispondiElimina
  10. questa ricetta e' originale! brava cara! bacioni

    RispondiElimina
  11. che meraviglia! mi hai fatto tornare la fame (nonostante ho la nausea da cibo!)

    RispondiElimina
  12. Mi piaceeeee...allora elimino il burro e sono a cavallo...tmi faccio una ricettina light per stasera! Tiè! :)

    RispondiElimina
  13. Ciao Debora, davvero originali queste barchette! Auguri per uno scoppiettante 2012 allora :-)

    RispondiElimina
  14. Che belli Debora!!! Veloci e stuzzicanti ;-)

    RispondiElimina
  15. Ma che belle e che buone!!!!
    Mi hai dato una bella idea per usare lo stampo che è così carino!!!!!
    Un bacione!!!!!!

    RispondiElimina
  16. Wao!!!!!!!!!!!!! sai che se non vedevo il passo passo non capivo come erano fatte?????? mi piacciono.

    RispondiElimina
  17. io voglio sapere da dove ti arrivano tutte queste idee O_O devi regalarmene una con le gallette di riso (o posso farci questa???). Le ho comprate in un momento di finta intenzione d'iniziare una finta dieta e ora giacciono abbandonate nel cassetto :((
    Sei davvero un vulcano Debby cara. Complimenti. Baci.

    RispondiElimina
  18. Davvero..hai delle idee assurde: come diavolo fai? Dimmi qual è il tuo segreto che io faccio solo ricette standard..uffa! :-p Troppo bella infatti anche questa ricetta..e grazie sempre per aver partecipato doppiamente al mio contest! :D un abbraccio

    RispondiElimina

Lasciate un commento come segno del vostro passaggio......