mercoledì 25 gennaio 2012

Dado vegetale home made!

Capito?? Home made!!! Non è fantastico? È successo per caso, un giorno, forse era sera, tra una chiacchiera e l’altra quando Cristina mi ha raccontato di questo dado e mi sono promessa di provarlo. Cosi, armata di ricetta, ingredienti e tanta voglia di fare, ho iniziato a preparare! Non potete capire il profumo che si sentiva durante la cottura e potete solo immaginare il suo sapore!! C’è solo un problema che forse Cristina non aveva calcolato.. per farlo bisogna essere in completa solitudine perché mentre tu peli 300 gr di carote e li accanto c’è tuo marito travestito da Bugs Bunny, è la fine!! Tu ne peli 100 e lui ne mangia 50.. ne peli 200 e se ne mangia 100… alla fine per ottenere quei 300 gr che ti servono, ne devi pelare un kg.. che poi, ma quando mai mangia carote crude?? Boh! Da oggi insalata di carote crude e chi non le mangia va a letto senza cena! Ganzo! Ma veniamo a cose più serie di un marito travestito da coniglio va… per la ricetta originale, andate a leggere nel blog di Cristina dove c’è anche un passo passo fotografico che invidio perché io non ho mai voglia di farlo a parte un paio di scatti qua e la…  come potete notare il suo è più chiaro il mio invece è scuro, tranquille.. non è geneticamente modificato, ho usato la cipolla rossa invece della bianca e ho abbondato con il prezzemolo. Tutto qui!!
Allora non vi resta che provarlo a me invece non resta che ringraziare Cristina per l’aiuto, le delucidazioni e per aver sopportato le mie 3459 domande!!  :-P
Alla prossima 
Ingredienti:
300 g di carote
250 g di sale grosso
200 g di sedano
1 rametto di rosmarino
3 foglie di salvia
2 spicchi di aglio
2 cipolle grosse
1 mazzetto di prezzemolo


Procedimento:
Pelate le carote, lavate il sedano, pulite le cipolle e l’aglio e tagliate tutto a pezzetti. Nel fondo di una padella antiaderente versate il sale e mettete sopra le verdure tagliate, aggiungete il prezzemolo tritato grossolanamente, la salvia e il rosmarino senza ramo e coprite con un coperchio. Fate cuocere a fiamma bassa fino a cottura delle verdure (circa 20 minuti). Frullate tutto con il liquido di cottura, anche se è abbondante, e versate il dado cremoso nei vasetti. Lasciateli raffreddare e sistemateli in frigorifero. Si mantengono per mesi!!

Voilà! Il dado è pronto!! 

40 commenti:

  1. Ma che bellissima idea...credo proprio che appena posso me lo preparo anche io :D GRAZIE!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ringrazia la mia amica Cristina che mi ha aperto un mondo!!! ^_^

      Elimina
  2. Sto rosicandoooooooooooo lo hai fatto prima di me.. e t'è venuto benissimo!!! ma che fai in quello nei cubetti li surgeli?? è un'ottima idea.. baci e buona giornata :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. i cubetti sono un'idea di mio marito.. dice che lui non si sa regolare poi e quindi li ho messi li pronti in porzione e congelati!! anche se Cri mi ha detto che non serve congelare :-P heeheh

      baciozzi

      Elimina
  3. Senza dubbio non ha nulla a che fare con quelli industriali. Io faccio il dado Bimby, ed ora che ci penso è un po' che non lo preparo. buona giornata

    RispondiElimina
    Risposte
    1. io quelli industriali li userò una volta all'anno.. in estremis. di solito faccio il brodo vegetale o uso spezie e aromi secchi o freschi.. con questo ho svoltato ^_^

      Elimina
  4. visto che sanno diventare anche dei conogli? potenza della metamorfosi. Bellissima ricetta, salvata, mi tornerà utile.

    RispondiElimina
  5. Brava anch'io lo faccio ed è tutto molto piu salutare !

    RispondiElimina
  6. Wow questa mi mancava, quando avrò un po di tempo lo voglio fare..
    Bravissima
    baci

    RispondiElimina
  7. Saldando da un blog all'altro ti ho trovata.
    Copiata e inserita nel mio ricettario. Quanto prima la farò...
    Un sorriso
    Anna

    RispondiElimina
  8. Complimenti il dado è riuscito!!!!!!!!!
    Come ti capisco,la cucina è di chi cucina !!!!!!!!!!!!!!
    bacioni e buona giornata!

    RispondiElimina
  9. WOW hai fatto il dado vegetale!? Ma è fantasticoooo! Ottima idea, originale e sicuramente più salutare! ;-)

    RispondiElimina
  10. @Grazie ragazze ^_^ un dado profumatissimo e con ingredienti sani e salutari!! cosa chiedere di più?

    RispondiElimina
  11. Mia cugina mi dice: ma sai che si puó fare il dado in casa?
    Io: certo lo ha fatto Cristina....ed ora pure la tata
    Beh lo faremo presto pure noi :-) ciao

    RispondiElimina
  12. Quest'idea te la rubo, non posso fare altrimenti! Ma com'è il risultato? Bello saporito? Un bacio Tatina!

    RispondiElimina
  13. che dire....tu hai aftto anche i cubetti!!!! mi hai superato!!

    RispondiElimina
  14. wow il dado home made!!! sta diventando un must!!!!!!!!! :-D

    RispondiElimina
  15. E' da un po che voglio provare a farlo...questa è la volta buona.

    RispondiElimina
  16. troppo brava! ci voglio provare anche io! salutone a bugs :D

    RispondiElimina
  17. Mi credi se ti dico che lo sto preparando anch'io?!!?!?!? ;)

    RispondiElimina
  18. fammi sapere quando posti la tua ricettina bicolore, non vorrei rischiare di perdermela!!
    adorabile la cri, vero??
    un bacione debora!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. siii Cri è un amore ^_^ adoro quella donna li... je possinooooo

      Elimina
  19. Questo post é super interessante! Cristina é una fonte inesauribile :D

    RispondiElimina
  20. home made!? ma che bello perche' io non li uso quelli del supermarket! baciotti

    RispondiElimina
  21. comodo davvero...peccato io sia allergica a tutto, altrimenti me lo farei davvero!

    RispondiElimina
  22. E' da un pò che voglio provare, mi immagino che il sapore sarà tutt'altra cosa!! Mi ci vorrebbe una giornata di 40 ore.... :-(
    Complimenti, ti è venuto proprio bene!
    Franci

    RispondiElimina
  23. senza dubbio è comodo e sopratutto sappiamo cosa c'è dentro!!quindi?? copio e produco!!^__^ baci!

    RispondiElimina
  24. Ciao, colgo l'occasione per invitarti a partecipare al primo contest del blog Fiore di Cappero dal titolo "AL CONTADINO NON FAR SAPERE COME E' BUONO IL FORMAGGIO CON LE PERE" (http://www.fioredicappero.com/2012/01/ecco-il-primo-contest-di-fiore-di.html)

    RispondiElimina
  25. Deby...ma quante ne fai??? io il dado l'ho sempre visto e mai provati...io di Bugs Bunny in casa ne ho 3 O_o Mi dovrei quindi pelare 3 chili di carote???? Che ne dici se me ne mandi un vasetto del tuo ??? :-P

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahah ehm.. statisticamente parlando.. ehm.. si 3 kg ahahahahah su su pigrona

      Elimina
  26. Avevo già intravisto questa ricetta e voglio farla assolutamente, il tuo e' riuscito molto bene

    RispondiElimina
  27. l'idea della cipolla rossa ti ho già detto che mi piace un sacco ma pure quella del marito travestito da Bugs Bunny non è male ^___^
    Grazie deb, per tutte le belle cose che scrivi sempre di me, sei un tesoro di ragazza, te lo ripeterò all'infinito. Grazie.
    Bacio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. tu sei un tesoro :-***

      ps: bugs bunny ti saluta :-P

      Elimina
  28. ciao debora...
    mi hai fatto ridere con la storia delle carote e di tuo marito ...
    il dado fatto in casa e davvero spettacolare io ho fatto il dado di carne quello vegetale ancora no... ma mi hai rinfrescato la voglia... complimenti cara ...
    lia

    RispondiElimina
  29. copiato e salvato!!!! che geniooooo buona giornata ^_^

    RispondiElimina
  30. Sono capitata sul tuo blog per caso cercando proprio la ricetta del dado vegetale, la proverò sicuramente perchè mi sembra veloce ma saporita.
    Se ti va passa a trovarmi.
    Ciao

    RispondiElimina
  31. ma belloooo!!! da fare assolutamente!!! comodissimo da tenere sempre a portata di mano :-)

    RispondiElimina
  32. Ciao sono Sara, ho una domanda...una volta fatti i cubetti con il dado, se li metto nel freezer quanto li posso conservare?
    e poi, per fare il brodo basta sciogliere il cubetto nell'acqua? dopo devo filtrarlo con un colino? scusa quante domande!!!!
    complimenti per il post, voglio provarlo assolutamente :-)

    RispondiElimina

Lasciate un commento come segno del vostro passaggio......