mercoledì 29 febbraio 2012

Pasticcio di pappardelle con cavolo nero

La prossima volta abbondo con la besciamella e con le porzioni in generale perché non mi ha soddisfatto la quantità! Avevo tanta fame :-P .  Questo pasticcio dovete provarlo! È la fine del mondo! Magari le foto non rendono bene, ma anche il mio maritozzo ha apprezzato tanto chiedendo il bis. È molto leggera e veloce da preparare quindi anche se iniziate a prepararlo a mezzogiorno all’una state a tavola felici e contenti ^_^
Bando alle ciance che ho già parlato troppo e poi divento logorroica e scassa balle, a voi la ricetta sprint di Tata Matta! ^_^

Ingredienti per 4 persone: (bis compreso)
500 g di pappardelle
500 g di cavolo nero
250 g di parmigiano grattugiato (ho usato la grattugia Microplane)
1 l di besciamella (la ricetta QUI)

Procedimento:
Lavate e pulite il cavolo e lessatelo in abbondante acqua. Intanto preparate la besciamella . Scolate il cavolo e cuocete le pappardelle per 5 minuti. Scolatela e condite con un filo di olio per non farla attaccare. In una pirofila, versate sul fondo qualche cucchiaio di besciamella e disponete in modo semi ordinato le pappardelle per il senso della lunghezza. Mettete sopra un po’ di cavolo nero, bagnate con la besciamella e cospargete con il parmigiano. Fate un altro strato nello stesso modo e infornate a 180° per 20 minuti o fino a doratura desiderata. Sfornate, aspettate 10 minuti prima di servire per attenuare il bollore di cottura.

NB: usate soprattutto la parte superiore della foglia del cavolo, ma non buttate la parte inferiore… poi vi dico cosa ci facciamo :-P

24 commenti:

  1. Wow!!
    Hai ragione, rapida ma decisamente gustosa!!!!

    RispondiElimina
  2. Ma che bello questo formato di pasta!!!!!! non lo conoscevo!!!!!!!!!!!! chissà come è buono e vellutato. Mi piace la rustica, baci.

    RispondiElimina
  3. E me lo fai apposta allora! Io vado matta per la besciamella...sono capace di mangiarmela a cucchiaiate ancor prima di usarla e tu...tu me la abbini anche al cavolo nero! Ecco adesso mi tocca rifarla!!!! :D

    RispondiElimina
  4. un ottima idea per portare in tavola il cavolo nero

    RispondiElimina
  5. le foto rendono bene...(lo stomaco reclama!!)

    RispondiElimina
  6. molto invitante questo pasticcio... mi hai fatto venire una fame...

    RispondiElimina
  7. ma ci credi se ti dico che nnon ho mai cucinato il cavolo nero :O
    bene, qst e' l'occasione giusta!
    poi i pasticci.. amme'.. e daje!

    RispondiElimina
  8. Ciao Tata Matta!! Un' altra ricettina sfiziosa e veloce da archiviare al volo...Deliziosa questa lasagna!! Un bacione e buona giornata!

    RispondiElimina
  9. Voglio quel cavolaccio nero!!! oppure la prossima volta.. visto che dovrai abbondare con le quantità.. mi inviti per cena!!!! buonissime.. baci e buona giornata :-)

    RispondiElimina
  10. pappardella che goloso questo pasticcio! ti piace proprio il cavolo nero né? qua ahimé non lo trovo! baciotto

    RispondiElimina
  11. non ho mai cucinato il cavolo nero... ma giuro che al prossimo giorno al supermercato lo prenderò! :)

    RispondiElimina
  12. ecco un'altra ricetta che è nelle mie corde da provare! :-)

    RispondiElimina
  13. oooooh... io non somo molto amante dei cavoli, ma ha un'aspetto cosi' buono... che mi sa che devo provarlo questo pasticcio :-)

    RispondiElimina
  14. la parola rapido mi rapisce sempre...sono un amante del rapido....ma sarebbe più rapido se ne fosse avanzato un po'...la prossima volta abbonda e aggiungiungi quei 10/20 posti a tavola....^-^

    RispondiElimina
  15. è una ricetta molto particolare e visto che mi piace molto il cavolo proverò di ciuro. un abbraccio

    RispondiElimina
  16. Adoro la minestra pasticciata al forno....con tantissima besciamella :)

    RispondiElimina
  17. ma mi piace un bel po' questo piatto :P hai detto bene, la prossima volta abbonda, ma parecchio pure che mi faccio trovare a casa tua con le gambe sotto il tavolo ;) brava Tata Matta hai rifatto centro!!!!!
    Baci.

    RispondiElimina
  18. Adoro la pasta al forno e questa con il cavolo nero è da provare,brava

    RispondiElimina
  19. @grazieee a tuttteee!! Tatta Matta per servirvi ahahahahahha ^_^

    RispondiElimina
  20. adoro il cavolo nero! e cosi' per me e' sublime devo fare questo pasticcio ! baci

    RispondiElimina
  21. Ragazza mia che fame mi hai fatto venire!

    RispondiElimina
  22. ma che deliziosa ricetta! quanto vorrei mangiarne un pò! bravissima!

    RispondiElimina

Lasciate un commento come segno del vostro passaggio......