sabato 13 aprile 2013

Gnocchetti sardi con crema di peperoni profumati al basilico


 … con peperoncino piccante (ma va???) cipolla e pomodoro!!! Ahahahah non sono pazza! Giuro! Mi piego in due dalle risate quando leggo titoli di ricette lunghi quanto la lista della spesa, sarà capitato a chiunque di voi immagino, successo anche a me! Penso che accada quando non si sa bene come chiamare una ricetta, specie se semplice, bisogna pur catturare l’attenzione no? :) Chiudiamo questa parentesi e passiamo alla ricetta di oggi, un semplicissimo piatto di gnocchetti sardi con una crema di peperoni che abbiamo divorato! Insomma un titolone per un piatto semplicissimo :)
Vi auguro buon week end
A presto!
Ingredienti per 4 persone:
400 g di gnocchetti sardi (abbondare  abbondare)
1 peperone giallo
1 peperone rosso
Mezzo scalogno
Prezzemolo
Basilico in abbondanza
Sale
Olio 
Mezzo bicchiere di passata di pomodoro
Peperoncino
Parmigiano grattugiato
  
Procedimento:
Lavate e asciugate i peperoni, tagliateli a listarelle e fateli rosolare con lo scalogno tritato in poco olio. Aggiungete dopo qualche minuto il prezzemolo tritato, il basilico e la salsa di pomodoro, salta e mettete il peperoncino a piacere, moderare la fiamma e fate cuocere per 15 minuti mescolando ogni tanto. Intanto portate a ebollizione abbondante acqua salata e fate cuocere al dente gli gnocchetti. Frullate i peperoni ottenendo una crema non troppo vellutata, lasciate pure che restino dei pezzetti se vi piace. Condite la pasta, cospargete di parmigiano e servite. 


18 commenti:

  1. E' vero.. io do titoli lunghi apposta.. non mi viene mai in mente come chiamare le ricette.. :-) I tuoi gnocchetti di oggi suono strepitosissimi! un abbraccio.. :-)

    RispondiElimina
  2. La crema di peperoni e basilico è ottima! La uso spesso anche io. Devo provarla anche sugli gnocchetti ora ^^

    RispondiElimina
  3. Con un titolo che è già un programma ;)
    Ottima proposta, come resistere ai peperoni??

    RispondiElimina
  4. Il titolo è lungo ma la pasta si divora in un attimo... è così buona!! Ciao e buon week end anche a te!

    RispondiElimina
  5. ma sai che è vero, ogni volta penso come cavolo intitolare un piatto che poi se non sto attenta ripeto pure i titoli già esistenti!
    Vogliamo parlare di questo piatto?? adoro i peperoni posso mangiarne sporte intere quindi impiatta che arrivo!! ^_^ buon week end!!

    RispondiElimina
  6. Bella ricetta!! Complimenti!!
    Un abbraccio e buona serata
    Carmen

    RispondiElimina
  7. adoro i malloreddus...fantastici i tuoi!

    RispondiElimina
  8. Che belli questi gnocchetti sardi con crema di peperoni profumati al basilico e cipolla, pomodoro...mentre li annunci in tavola rischi che qualcuno se li spazzoli via!!! buonissimi! un bacio

    RispondiElimina

  9. Delicioso y hermoso me encantó quiero probar me gsutaría estar en tu mesa,abrazos y abrazos

    RispondiElimina
  10. Non è importante il nome, ma la passione che mettiamo nel preparare quel piatto.

    RispondiElimina
  11. Che bontà.. questo piatto che sembra al pomodoro, invece nasconde una dolce sorpresa..

    Not Only Sugar

    RispondiElimina
  12. Hai ragione i titoli sono difficili da inventare, si fa prima a cucinare:)) Questa salsa ai peperoni deve essere una delizia e complimenti per la presentazione!
    baci
    Alice

    RispondiElimina
  13. congratulazioni tesorella, sei in un club ristretto! questo non è un premio ma un riconoscimento per i miei blog preferiti. tu sei tra questi. da oggi sei ufficialmente Betty approved! (maggiori info qui:http://elisabettapendola.com/2013/04/15/intermezzo-melodrammatico/ )- ti conferisco il fiocco lo puoi appuntare dove ti pare (anche in bagno) ;) ce l'ha anche Imma di DolciAGoGo nella sidebar! : http://elisabettapendola.files.wordpress.com/2013/04/betty1_02.png?w=600

    RispondiElimina
    Risposte
    1. huauhamuhamuhamhuamuhaumuahmuhauha grazieeeeeeeeeeeee ahahaha ancora ridooooooo ahahahahhaha

      Elimina

Lasciate un commento come segno del vostro passaggio......