venerdì 31 maggio 2013

Polpettine di tacchino piccanti con asparagi profumate alle erbe aromatiche

Approfitto ora che siamo in piena stagione per sbizzarrirmi con gli asparagi. Un po’ per le ricette e un po’ in freezer puliti e pronti per questo inverno… se.. perché questo maggio cos’è? Non è un freddo maggio invernale? Ci lamenteremo presto del caldo afoso che non ci permetterà di accendere il forno e i fornelli. È un nostro sacrosanto diritto lamentarci prima del freddo poi del caldo, tutto in base alle stagioni e al rodimento inside!Se c’è umidità l’impasto lievita male, se fa troppo caldo, la frolla si crepa (non dal ridere), se c’è troppo freddo ci congeliamo le mani e non possiamo fare nulla! Insomma, ne abbiamo sempre una! Ora vi lascio la ricetta e mi vado a lamentare altrove va! Ciao
A presto!
Ingredienti per 4 persone:
400 g di polpa di tacchino macinata 
150 g di asparagi
1 uovo
Pangrattato q.b.
Rosmarino q.b.
Prezzemolo q.b.
Basilico q.b.
Aglio e peperoncino q.b. (io Ariosto)
Olio extra vergine di oliva (io Olio Roi)
Sale q.b.
Mezzo bicchiere di vino bianco
Qualche goccia di salsa piccante al peperoncino di cayenna*

*una salsa simile al tabasco
Trita erbe Microplane, Padella Fissler
Procedimento:
Eliminate la parte legnosa degli asparagi e fateli cuocere in abbonante acqua fino a quando saranno morbidi. Mettete gli asparagi tagliati a pezzetti piccoli in una ciotola con il macinato un trito di prezzemolo e basilico, mescolate e aggiungete l’uovo, il sale, aglio e peperoncino e il pangrattato ottenendo un impasto morbido ma malleabile. Fate delle polpettine grandi come una noce, fate insaporire l’olio in una padella con un rametto di rosmarino e qualche foglia di basilico, aggiungete le polpettine, fatele rosolare uniformemente e irrorate con il vino, lasciate cuocere per 25/30 minuti a fiamma moderata. Servite calde con una goccia di salsa piccante al peperoncino di cayenna sopra.


14 commenti:

  1. Hai ragione De... stiamo sempre a lamentarci.. ma è la natura umana!! Pensa io mi lamento oggi che piove.. tira vento e fa freddo. ma nella mente già mi lamento epr il prossimo w.e. che sarà caldo ed afoso ahahaahahaha.. Senti magnamose ste polpettine.. sai che non c'ho mai messo gli asparagi per farle? Ora se li ritrovo.. li comrpo e provo.. smack e buon w.e. cara

    RispondiElimina
  2. Belle e buonissime cosi profumate le polpette! Ciao, buona giornata!

    RispondiElimina
  3. mai fatte le polpettine con gli asparagi, ma sono fantastiche... le polpette sono il miglior modo di farmi mangiare carne... non finirei mai :) buon weekend

    RispondiElimina
  4. Io mi crepo dal ridere a leggerti!!! E' verissimo, il tempo non ci va mai bene, ma esiste anche per farci lamentare, no?
    Sai invece che non ho mai congelato gli asparagi? Mi hai dato un'idea... dopo queste tue polpettine ovviamente!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. è una sciocchezza!! elimini la parte dura e legnosa, lavi bene gli asparagi, asciughi e metti nei sacchetti del freezer! la parte dura non la buttare. togli solo il culo, la parte terrosa :P , e li metti in un sacchettino a parte per farci il brodo vegetale per i risotti :D

      Elimina
  5. perchè a me le polpette non vengono mai belle come le tue? :( perchè?

    RispondiElimina
  6. sono sempre alla ricerca di nuove idee per polpette! salvata!

    RispondiElimina
  7. mamma che buone queste polpette e anche ben presentate ...un abbraccio .

    RispondiElimina
  8. Non ho mai fatto delle polpettine con gli asparagi. Sinceramente non ci avevo mai pensato ad usarli per le polpette. Molto sfiziose

    RispondiElimina
  9. ma sono una figata queste polpette!! mettono l'acquolina !!!! Buon w.e.!

    RispondiElimina
  10. Per chi ha figli piccoli le polpette sono una salvezza , riesci a fargli mangiare la carne e anche la verdura .....le colleziono!Grazie per queste ( senza piccante , lo lasciamo ai grandi).
    Ciao,Vivi

    RispondiElimina
  11. Una bella presentazione,sfiziosa e gustosissima.Un caro saluto e buona Domenica.

    RispondiElimina
  12. Piovono polpette, e io sotto con la bocca spalancata!!!
    T'ho mai detto che amo follemente i tuoi finger food? Forse un milione di volte? Beh, arisappilo anche oggi, li adoro!!!
    Buona giornata

    RispondiElimina

Lasciate un commento come segno del vostro passaggio......