venerdì 21 giugno 2013

Caesar Salad con orata al cartoccio per il mio primo MTC

Sono caduta nella “rete” di MTC, ha iniziato Greta un bel po’ di tempo fa, mi ha finita Fabiola con la complicità di Eleonora.. c’è da dire che quando ho visto il piatto per la sfida di questo mese, proposto dal vincitore Leo, mi son detta che ce la potevo fare.. questa insalata cosi ricca di spunti per diverse varianti mi ha stimolata! Abbiamo mangiato la Caesar Salad in diverse varianti :P
Mi sa che mi sono fatta prendere la mano! Intanto tiè beccatevi questa.. con orata al cartoccio IN PADELLA! Uuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuhhhhhhhhhh in padella?? YES! Mamma santa subito! Mi ha insegnato lei questa variante di accartocciamento del pescivendolo! Si evitano sudate bestiali in questo periodo!
Insomma, su… questa è la mia variante sul tema, la simil caesar, l’avevo già pubblicata l’anno scorso quindi mi son data alla pazza gioia sgraziando quanto più potevo l’insalata più famosa al mondo:P
Alla prossima ciauzzzz  e grazie alle 3 fanciulle per avermi convinta :D
Set per insalata di EasyLife Design
Ingredienti per 2:

Per il cartoccio:
2 orate
1 limone
Olio extra vergine di oliva
Sale
Pepe
Aneto
Aglio
prezzemolo

Per l’insalata:
4 uova di quaglia
Insalata misticanza q.b.
4 fette di pane raffermo
Aglio e peperoncino (io Ariosto)
Olio extra vergine di oliva

Per le salse:
3 filetti di alici sott’olio
Olio extra vergine di oliva q.b.
Pepe nero
Mezzo limone
Prezzemolo
1 vasetto di yogurt bianco senza zucchero
Basilico
Sale
Procedimento:
Pulite le orate eliminando le interiora e squamatele. Ritagliate due pezzi di carta forno e due di alluminio. In un piano da lavoro mettete un foglio di alluminio e sopra la carta forno, sistemate sopra un’orata, mettete una fetta di limone e uno spicchio di aglio, condite il pesce con, aneto prezzemolo, sale, pepe e olio extra vergine. Chiudete la carta forno e l’alluminio insieme chiudendo bene la parte superiore, fate la stessa cosa per l’altra orata. Mettete i due cartocci in una padella e fate cuocere per 30 minuti a fiamma moderata e con il coperchio.
Lavate e asciugate bene l’insalata. In un piatto mescolate olio, sale, aglio e peperoncino, bagnate le fette di pane e fatele tostare o in una padella o in un tostapane.
Fate bollire per 5 minuti le uova con due cucchiai di aceto.
Preparate le salse. In una ciotola mescolate lo yogurt con un pizzico di sale, pepe e un trito di basilico, prezzemolo e aneto e se vi piace, anche due gocce di limone.
Per l’altra salsa, mettete nel mixer le alici, olio q.b. pepe, prezzemolo, succo di limone e un po’ di buccia grattugiata.
Aprite i cartocci e spinate le orate facendo attenzione a non rompere la polpa. (dovete cercare di tenere i filetti interi).
Sistemate in due ciotole l’insalata, mettete sopra i filetti di orata, le uova sgusciate e tagliate a metà, il pane tostato e due ciotoline ciascuno con i due condimenti preparati prima.

Spero di non aver dimenticato nulla!

Questa ricetta è per



20 commenti:

  1. Bell'idea usare l'orata. Mi piace molto anche quell kit con vassoio in legno e ceramiche varie *_*

    RispondiElimina
  2. eccoti ciccia!!! posso solo dire: slurpete! bellissima e buonissima, tifo per te! bacioni :-X

    RispondiElimina
  3. ma vieniiiiiii !!!! Tatuzza sei una forza, grasssssieeeee !!!!!

    Orata aggiudicata :D

    RispondiElimina
  4. buonissime queste orate!
    nuova iscritta! Ti aspetto se ti va!

    RispondiElimina
  5. Ciao, mi unisco al tuo blog...questo piatto è strepitoso, molto colorato e decisamente estivo!

    RispondiElimina
  6. e grazie a te, per aver ceduto alle lusinghe dell'mtc ;-)
    abbiamo un fine settimana de fuego, per cui passeremo lunedì per commentare: ma un benvenuta al volo, non te lo toglie nessuno!
    ciao!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ma grazieeeee :D guarda non me ne pento proprio! è divertente e stimolante, quindi grazie a voi!

      Elimina
  7. dai, che bello, anche tu all'MTC e meno male, sai perchè??? io sono così svogliata e fuori di me in questo periodo che...siamo al 22 giugno e non mi ricordavo dell'MTC di questo mese!!! cavolo, devo rimediare e in fretta!!!!

    RispondiElimina
  8. finalmente!!!!!!!!!!!! ottima la tua versione...
    benvenuta in questa gabbia di matti

    RispondiElimina
  9. ebbravaaaaaaaaaaaa!!!! benvenuta all'mtc!! bellissima questa simil ceasar salad e l'orata in padella è un'ideona!!

    RispondiElimina
  10. Eccomi, finalmente!
    Intanto rinnovo il benvenuto- e poi passo a commentare la tua salad, che è una delle poche con il pesce cotto: abbiamo visto tanti affumicati, quanche crudo, ma pesci cotti molto pochi ed è un peccato perchè, osservando questa ricetta, ne intuisco la bontà. Ottima la scelta della cottura al cartoccio, per non sovraccaricare l'insalata di retrogusti; bene anche la scelta dell'uovo di quaglia, più elegante e dal sapore meno preponderante dell'uovo di gallina; molto bene anche i due condimenti a fianco, più classica la vinaigrette, più originale il dressing allo yogurt. Insomma, un piatto completo, che centra perfettamente il tema. e meno male che è solo la prima partecipazione! :-)
    grazie ancora

    RispondiElimina
  11. dev'essere buonissima!! poi l'orata ragazzi, è uno dei pesci che preferisco! anche se..la faccio soltanto al forno, dovrò provare la cottura in padella!

    RispondiElimina
  12. Benvenutissima!!!!
    Questa insalata è da urlo: tra le orate al cartoccio (bbbbooooooneeeeee!!!!), le uova di quaglia e il dressing equilibratissimo, hai preparato un'insalata che incanta!

    RispondiElimina
  13. ma graziee ma quanti complimenti :D oh che bellezza :D

    RispondiElimina
  14. ciao deborah,no ci crederai mai ma a casa dei bellocchio esteve, io sono l'addetto alla preparazione dell orata al cartoccio... non avrei mai pensato di invertire i ruoli tra insalata e il pesce...cosi' la deborah lo ha fatto... il contorno diventa piatto e il piatto diventa contorno...geniale.

    RispondiElimina

Lasciate un commento come segno del vostro passaggio......