lunedì 18 novembre 2013

Cialde di brisè al pepe bianco con insalata di pollo al formaggio

Iniziano le prove tecniche per la vigilia di Natale, di capodanno e di qualsiasi festa o apericena che verranno. Ormai chi mi segue da qualche tempo, sa che amore smisurato ho per antipasti e finger food e questa sarà la settimana giusta, vedrete solo questo tipo di ricette, non è una minaccia eh! Il tempo è tiranno in questo periodo e ho poco tempo per tutto, ringrazio tutti per le vostre visite, per i commenti, per gli apprezzamenti e per tutte le volte che mi scrivete anche per un consiglio. Grazie davvero di cuore e mi scuso con le amiche blogger se non riesco più a visitare il loro blog per ammirare le loro meraviglie!Riuscirò a organizzarmi meglio primo o poi! 
Buona settimana!
Ingredienti:
Per la brisè
120 g di farina
50 g di burro freddo
35 ml di acqua fredda
Pepe bianco macinato

Per il ripieno:
250 g di petto di pollo
150 g di formaggio spalmabile (io Camoscio D’oro)
4 foglie di lattuga romana (le foglie più tenere)
Olio q.b.
Sale fine q.b.
Pepe nero macinato q.b.
1 carota
1 cipolla
1 costa di sedano
Prezzemolo
Sale grosso q.b.
Ho decorato le cialde stendendo la brisè nel tappeto decoro per cake design di Pavonidea
Procedimento:
Mettete la farina in una spianatoia, al centro fate una fontana e aggiungete il burro tagliato a pezzetti, l’acqua e il pepe, impastate velocemente fino a ottenere un impasto liscio. Avvolgete nella pellicola e fate riposare mezz’ora in frigorifero. Lessate il petto di pollo in abbondante acqua salata con la carota, la cipolla, il sedano e il prezzemolo. Scolatelo, eliminate gli odori e tagliatelo a dadini. Mettetelo in una ciotola e aggiungete il formaggio, un filo d’olio, un pizzico di sale e pepe e mescolate bene. Stendete la pasta brisè, con un coppapasta ricavate dei dischi e posateli sui cilindri da cannoli e infornate a 200° per 10 minuti.
Lasciate raffreddare, farciteli con l’insalata di pollo e formaggio e servite.
#cheeseparty

11 commenti:

  1. originale e geniale, le parole che mi vengono in mente.
    Hai avuto un'idea carina, io nn ci sarei mai arrivata, questi sono piccoli boccini goduriosi..

    Baci tati!

    RispondiElimina
  2. Il camoscio spalmabile!? lo voglio io non l'ho mai visto e la tua ricetta sarebbe perfetta per iniziare a degustarlo!!

    RispondiElimina
  3. E porca miseria che ti sei inventata!!!!! Poi col camoscio d'oro (mi sta arrivando in questi giorniii yeppaaa!!!) Io li adoro questi tuoi sfiziosi finger.. continua così.. continua così... baci e buon lunedì :-)

    RispondiElimina
  4. Pure con le decorazioni???? Vabbè, allora dillo che fai la chic. Tu organizza la cucina che io passo a spazzolare i piatti. Pericoloso il camoscio spalmabile, va giù come la nutella.
    Golosissima me!!

    RispondiElimina
  5. davvero bella l'idea... carinissime le cialdine ricamate!!! brava!!!

    RispondiElimina
  6. e vabbè e che poi vogliamo pure parlare della decorazione????? geniale in tutto!! :P
    baciotto

    RispondiElimina
  7. Ma che idea originale. Forse ci si potrebbero anche fare proprio dei cannoli e farcire sempre con questa insalata di pollo

    RispondiElimina
  8. ma sono davvero una bellissima idea! ottime per un apericena ;)
    Un bacione

    RispondiElimina
  9. ma sono una figata queste cialde, ma quanto sei brava Debora, me li segno!!!!! buona settimana!!

    RispondiElimina
  10. Che bell'idea!! Queste cialdine sono una delizia per gli occhi e per il palato!! Buona settimana!

    RispondiElimina

Lasciate un commento come segno del vostro passaggio......