martedì 26 novembre 2013

Ravioli di sfoglia con caprino e cavolo nero

Il sole splende alto nel cielo e anche se fa un freddo bestiale (stamattina -4) non si può non uscire per una passeggiata e per fare qualche regalino di Natale! Lo so, quest’anno ho fretta di arrivare al 25 dicembre :P ho deciso anche che non aspetterò l’8 come ogni anno per fare l’albero di Natale ma domenica. Ormai è deciso! Domenica mi metto all’opera e inizio a decorare casa! So pazz pazzz pazz per il Natale quest’anno. Scappo, sto finendo la lista dei regali :P
A presto
Per questa preparazione ho usato il Tappetino in silicone Pavonidea
Ingredienti per 4 persone:
1 rotolo di pasta sfoglia rettangolare
300 g di cavolo nero
150 g di formaggio caprino (io Delicapra Camoscio d’oro)
1 uovo
Olio extra vergine di oliva q.b.
Una presa di sale grosso
Sale fine q.b.
Pepe nero q.b. 

Procedimento:
Pulite il cavolo nero, cuocete in abbondante acqua bollente con una presa di sale grosso e scolate. Tagliate il cavolo a pezzetti e saltatelo in padella con un pizzico di sale e pepe. Mettetelo in una ciotola con il formaggio e mescolate bene.
Stendete la sfoglia su un piano di lavoro e tagliatela in rettangoli larghi 4/5 cm. Mettete un cucchiaino abbondante di ripieno su una metà del rettangolo, copritelo con l’altra parte e con i rebbi della forchetta chiudete bene la sfoglia formando un raviolo.
Spennellate la superficie dei ravioli con un uovo sbattuto e infornate nel forno preriscaldato a 190° per 20 minuti o fino a doratura desiderata.
Lasciate intiepidire e servite.

13 commenti:

  1. Ammaza se son buoni!!!! poi quel formaggio mi piace così tanto!!!! baciotti.. brrrr che freddooooooooooooooo

    RispondiElimina
  2. Tatina, fermati un attimo, non scappare sempre... almeno lasciami il tempo di dirti che questo snack è fantastico!!! Sarà che mi sono scoperta amante folle del cavolo nero, sarà che mi piace il caprino, ma questi ravioli di sfoglia sono ottimi!

    RispondiElimina
  3. ehi, ma io e te sempre telepatiche? sto proprio preparando il cavolo nero! ps: ieri sera ho fatto i panini alla zucca...'na meraviglia!!! ah, però su una cosa ti anticipo...io domani faccio l'abero!!! :P

    RispondiElimina
  4. che fame!! sono buonissimi, brava come sempre!

    RispondiElimina
  5. Ah ah ah ^^ pensa che noi già l'abbiamo fatto l'albero :-P

    RispondiElimina
  6. Un'idea davvero sfiziosa per un aperitivo o un antipasto sprint

    RispondiElimina
  7. io nn ho mai assaggiato il cavolo nero, quindi passamene 4 va..

    Baciuzzi.

    RispondiElimina
  8. prima di commentare la ricetta ti mando un bacione grandissimoooo per bambolotto
    mi raccomando !!!!
    a te complimenti sempre per questi abbinamenti particolari un bacione

    RispondiElimina
  9. ti batto.. albero fatto sabato scorso ;-) e decorato tutta casa!
    anche io ho una voglia matta di arrivare a Natale, anche se poi come al solito arriverò al 22 che sarò già stufa del Natale e il 25 sera esclamerò, in cucina di mia mamma mentre lei lava i bicchieri e io asciugo "finalmente è finito anche questo Natale!".. Ma per ora me lo godo!
    Fantastici questi ravioli di sfoglia, proprio l'idea che cercavo x usare il cavolo nero in modo diverso dal solito, grazie, te la rubo!
    Paola

    RispondiElimina
  10. Quest'anno sto talmente incasinata che mica lo so quando riesco ad addobbare casa spero la prossima settimana...è così bella la casa a Natale! Sfiziosissimi questi fagottini!
    baci
    Alice

    RispondiElimina
  11. Che meraviglia! Devono essere super saporiti e poi sappi che io adoro il cavolo nero!! Baciotti

    RispondiElimina

Lasciate un commento come segno del vostro passaggio......