lunedì 19 maggio 2014

Bocconcini all’olio con pastrami e stracchino

 Oh laa! Incomincio questa settimana come ho iniziato l’altra! Malata -_-
Devo contenermi altrimenti sbotterei in un “cheduepalleeee!!!”. Odio dover stare in casa e non avere la libertà di uscire come e quando mi pare! Per carità, nulla di grave, c’è di peggio sicuramente, con antibiotici e quant'altro presto passerà ma mi snerva dover stare in casa e ricordarmi gli orari per tutte queste medicine! Ahuuuuufffff!  Spero solo di non contagiare il mio nanetto, intanto vi saluto e vi lascio questi panini deliziosi e semplicissimi da preparare!
Ciao! A presto!
Ingredienti:
700 g di farina 0
350 ml di acqua tiepida
40 ml di olio extra vergine di oliva
10 g di lievito di birra fresco
10 g di sale fine
Semi di sesamo q.b.
Semi di papavero q.b.

Per farcire:
Pastrami q.b. (io Furlotti)
Stracchino q.b.
Procedimento:
In una spianatoia, sistemate a fontana la farina mescolata con il sale, al centro versate il lievito sciolto in poca acqua tiepida e l’olio, iniziate a impastare aggiungendo poco per volta l’acqua rimasta. Quando l’impasto sarà liscio ed elastico, mettetelo in una ciotola a lievitare per circa 2 ore, deve raddoppiare di volume (i tempi si allungano o si accorciano in base alla temperatura della vostra cucina!). Per un’operazione rapida potete mettere delle palline d’impasto in una teglia multiporzione ungendola bene, oppure, preparate le palline dello stesso peso, sistematele in una teglia foderata di carta forno distanziandole tra di loro.
Cospargete ogni pallina con semi di sesamo e di papavero, lasciate riposare 30 minuti e infornate a 190° per 20 minuti (devono essere dorati) nel forno preriscaldato.
Appena sfornati, apriteli a metà, spalmate lo stracchino, mettete una fetta ciascuno di pastrami e servite.
Potete anche servirli freddi spalmando lo stracchino prima di servire!

10 commenti:

  1. buono!! e hai fatto il pane! Che bello!!! guarisci presto!!!

    RispondiElimina
  2. tatina come stai??? spero che ti sei ripresa un pò!
    ti rubo questi bocconcini!
    baciuzzi.

    RispondiElimina
  3. Mannaggia! Dai che almeno ti riposi, vedila così ^^

    RispondiElimina
  4. E che pizza... ma rimettiti!!!!!!!! intanto rubo un paio di paninozzi.. Il pastrami è eccezionale.. non riesco a trovarlooooooo.. smackkkk

    RispondiElimina
  5. Uh, che palle essere ammalati!! Riposati...e continua a preparare questi bocconcini!!!

    RispondiElimina
  6. quanto mi piacciono!!
    che delizia che sono,venuti benissimo poi :)
    un bacione,Mirtill@

    RispondiElimina
  7. Carina l'idea di cuocere i panini nello stampo da muffin. Per non parlare della farcitura, deve essere strabuona

    RispondiElimina
  8. Buoniiiiiiiiiiii e simpatici nella forma a muffin!!!
    Beh, stando a casa puoi coccolarti in cucina, no? ^_^ Io direi una splendida ottimizzazione delle risorse a disposizione ^_^
    Un bacione, a presto.

    RispondiElimina
  9. Mi dispiace che tu non stia bene però secon me questi golosi bocconcini aiuteranno la guarigione !
    Baci
    Alice

    RispondiElimina

Lasciate un commento come segno del vostro passaggio......