martedì 24 giugno 2014

Miniburger di melanzane allo speck

Il moto della giornata: Non ho voglia di fare nulla!
Ecco, questo farò! NULLA! Anzi, a dirla tutta non so cosa muove le mie dita perché in realtà non ho voglia nemmeno di scrivere, non ho voglia di fare proprio nulla, andrei a dormire per due giorni di fila ma c’è un piccolo gnomo che si aggira per casa che con fare furbo mi cerca, perciò, andiamo tutti a nanna! Quando ce vo’… ce vo’!  Alle 18 tutti svegli però! Gioca l’Italia e anche se non sono stata mai troppo tifosa, vedere Samuele che si esalta con le maracas davanti alla tv mi diverte troppo!
Buon riposino!

ps: la ricetta è una rivisitazione di questa!
Piattini Poloplast
Ingredienti per 4 persone:
600 g di melanzane viola
3 cucchiai di parmigiano
1 uovo
10 foglie di basilico + altre per servire
Pane grattugiato q.b.
Sale q.b.
Pepe nero macinato q.b.
Olio extra vergine di oliva q.b.

Procedimento:

Lavate le melanzane e tagliatele a pezzettoni, fatele bollire per 15/20 minuti in abbondante acqua, scolatele e lasciate raffreddare.
Strizzate le melanzane e mettetele nel mixer con l’uovo, il parmigiano, il basilico lavato e asciugato, sale, pepe, speck e poco per volta il pangrattato, mescolate bene ottenendo un impasto molle ma facile da modellare. Lasciate riposare 15 minuti, formate delle palline grosse come albicocche, sistematele in una teglia distanziandole tra loro e schiacciate leggermente con il palmo della mano in modo da formare dei piccoli hamburger. Condite con un filo d’olio e infornate a 200° nel forno preriscaldato e cuocete per 15 minuti o fino a doratura desiderata.
Lasciate intiepidire, o se preferite preparare in largo anticipo, raffreddare del tutto, decorate con una foglia di basilico fresco e il formaggio e servite.

8 commenti:

  1. squisitissime!!!!!!
    Come ti capisco cara...oggi son messa proprio come te!

    RispondiElimina
  2. Ahahahahah, allora mentre tu fai nulla e dormi, io mangio i tuoi deliziosissimi miniburger. Che spettacolo!!

    RispondiElimina
  3. fantastici e deliziosi, brava,qui in molti siamo senza voglia, mi rincuora sapere che ci sono anche altri come me, te ecc,baci

    RispondiElimina
  4. ciao, che sfiziosi questi burger di melanzane! Poi serviti con l'aperifresco sono ancora più invitanti ed estivi!
    Bellissima idea, soprattutto semplice e veloce.
    baci baci

    RispondiElimina
  5. Quel piccolo gnomo è adorabile, quella faccetta da furbetto non può che farti scoppiare in una risata, me lo vedo con le maracas ahahahaha
    Voglia di fare qualcosa saltami addosso, è anche il mio motto in questi giorni, sarà un virus?
    Prendo spunto da questa ricetta very very good, lo speck all'interno mi stuzzica non poco.
    Baci cicciasalsiccia, vi adoro. Un bacio gigante al piccolo gnomo.

    RispondiElimina
  6. A vedere oggi questa foto mi mette tristezza.. doveva tutto essere di buon auspicio perl'Italia.. ma avessimo portato sfiga?? no..no..son loro che son stati na schifezza!!!! Ottima la tua ricetta.. son sfiziosi questi hamburgr in versione mini.. smack

    RispondiElimina
  7. a me vengono sempre troppo morbide, è normale???

    RispondiElimina

Lasciate un commento come segno del vostro passaggio......