mercoledì 30 luglio 2014

Cake pops peperoni basilico e pecorino romano

Mi ero ripromessa di non accendere il forno questa estate e di rilassarmi, la seconda è al quanto impossibile per la peste bubbonica che ho in casa, la prima si può sorvolare grazie al tempo autunnale che ci accompagna in questa strana stagione. Per dirla tutta è anche piacevole avere il forno acceso in questi giorni, per fortuna non c’è quel caldo asfissiante e fare qualche pasticcio e infornarlo è più gradevole.
Bene, veniamo alla ricetta e mi rinchiudo nuovamente nella mia assenza dal web.
Ciao e alla prossima.
Bicchiere Poloplast
Ingredienti per 20 cake pops:
1 peperone rosso
1/4 di cipolla bianca
200 g di farina 00
1 uovo
100 ml di latte
50 ml di olio extra vergine di oliva + altro per cuocere i peperoni
50 g di pecorino romano
2 cucchiai di parmigiano grattugiato
1 bustina di lievito per torte salate
Sale fine q.b.
Pepe nero q.b.
Una decina di foglie di basilico fresco
Tovaglietta Greengate
Procedimento:
Rosolate in un po’ di olio la cipolla tritata, unite il peperone lavato e tagliato a pezzi, salate e pepate, proseguite la cottura per un quarto d’ora mescolando ogni tanto.
In una ciotola mescolate la farina con il lievito, il parmigiano e il pecorino, unite l’uovo, il latte e l’olio e mescolate bene, per ultimo unite le foglie di basilico spezzate con le mani e i peperoni, mescolate nuovamente e versate il composto nell’apposito stampo per cake pops.
Infornate nel forno preriscaldato a 200° per 12/15 minuti.
Sfornate, lasciate raffreddare e serviteli con i bastoncini da cake pops.
Stampo per cake pops di Pavonidea



12 commenti:

  1. Ma che carini, ero sempre abituata a vederli dolci ma questi sono anche migliori.
    A presto Silvia

    RispondiElimina
  2. Troppo carini presentati così!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! poi sfiziosissimi.. uno tira l'altro.. Un abbraccio forte :-)

    RispondiElimina
  3. Mi hai colpita e affondata con questa ricetta! Favolosa!!! Sarà che ho un debole per i fingerfood e tutto ciò che è presentato in maniera diversa ma questi pops salati sono spettacolari!

    RispondiElimina
  4. Ma che bella idea i cake pops salati, me li segno! un bacio :)

    RispondiElimina
  5. mi piace l'idea del cake pops salati!
    Riguardo alla peste, povero cucciolo, si deve pur muovere ehehheehh
    baci

    RispondiElimina
  6. Non li avevo mai visti salati....un'idea molto appetitosa!!!!

    RispondiElimina
  7. Sono passata a salutarti, ma nell'andar via mi porto un paio di questi sfiziosissimi cake pops, sono davvero bellini! Un abbraccio

    RispondiElimina
  8. Che delizia!! Li farei fuori tutti come faccio con le patatine!!! Buonissimi!! Buona domenica!

    RispondiElimina
  9. Ma dai, che idea carinissima! sono una pensata che intriga i grandi e conquista i più piccini! bravissima

    RispondiElimina
  10. Ma che straordinaria scoperta il tuo blog! I tuoi cake pops sono deliziosi... Complimenti, ora mi leggo con calma i tuoi post ed ovviamente ti seguo con molto interesse.
    Un caro saluto, Carla.

    RispondiElimina
  11. Hai avuto un'idea davvero originale, belli e buoni i tuoi cakepops.
    Buona domenica.

    RispondiElimina

Lasciate un commento come segno del vostro passaggio......