lunedì 16 novembre 2015

Cheesecake finger food con filetti di acciughe e pomodorini secchi


La vita prende il sopravvento su tutto, anche su quello che più ci piace fare e allora accantoniamo sogni, hobby o passioni che ci rendono felici, poi però a un certo punto pensi: eh no! Esisto anch’io non mi posso far ingoiare dagli eventi! Riprendiamo in mano la nostra vita da dove l’avevamo lasciata, mano nella mano con i nostri cari possiamo andare avanti nonostante tutto, sperando che tutto vada bene! (parlo della vita, della mia, non mi riferisco alle ultime tragedie accadute).
Io ricomincio oggi a coltivare ancora la mia passione per la cucina, per il cibo, sicura che non tolgo nulla a nessuno, a mio marito o a mio figlio, che sono felici se io sono felice! ^_^
Iniziamo con le idee per il pranzo di Natale
Ho usato uno stampo mutliporzione per tartelle di Pavonidea

Ingredienti per 4 persone:
Per la base:
70 g di fette biscottate ai cereali
45/50 g di burro

Per la farcitura:
100 g di robiola
Un piccolo mazzo di basilico
40 g di noci
Olio extra vergine di oliva q.b.

Per lo spiedino:
Pomodori secchi sott’olio (io avevo quelli fatti in casa)
Olive nere
Filetti di acciughe (io Consorcio)

Procedimento:
Nel mixer tritate le fette biscottate, mettete in una ciotola e aggiungete il burro fuso. Mescolate bene e versate il composto in uno stampo multiporzione, schiacciate bene levigando la superficie con un cucchiaio e fate riposare in frigo.
Lavate e asciugate le foglie di basilico, mettete in un bicchiere capiente con le noci e frullate con il minipimer aggiungendo poco per volta l’olio. Il pesto deve essere cremoso e non liquido quindi regolatevi con l’olio.
Mescolate con una forchetta la robiola con il pesto e con una sac a poche farcite le basi preparate in precedenza con le fette biscottate e rimettete in frigorifero.
Scolate dall’olio i filetti di acciughe e i pomodori secchi (se non avete quelli fatti in casa o sostituite con quelli confit facendoli in anticipo), infilzate negli spiedini prima una parte dell’acciuga poi il pomodoro con dentro un’oliva, chiudete con l’altra estremità dell’acciuga e proseguite fino a quando avrete tutti gli spiedini pronti!
Al momento di servire, togliete le cheesecake dal frigo e mettete sopra ognuna uno spiedino. 





2 commenti:

  1. Mi mancavano i tuoi finger... Son contenta tu sia tornata e spero che le cose vadano meglio.. un abbraccione

    RispondiElimina
  2. sicuramente non togli ma dai qualcosa e poi è vero sono felici se tu sei felici,se ti amano è così,grazie per questa delizia per un vero portento in cucina sarebbe un peccato non poter iù leggere le tue ricette,buon lunedì

    RispondiElimina

Lasciate un commento come segno del vostro passaggio......