mercoledì 10 febbraio 2016

Mini crostatine al cacao

Ho usato lo stampo in silicone della Pavonidea
Crostatine! Crostatine come se non ci fosse un domani! Crostatine in miniatura per accontentarne tanti e per far felice la mia mania per il finger food! Ok in versione dolce, ma finger! Sicuramente per la buona riuscita di questi dolcetti, è stata la collaborazione del mio treenne che da bravo bimbo mi ha lasciato “giocare” in cucina senza chiamarmi ogni 5 minuti. Certo, ogni tanto si affacciava per rassicurarsi che ci fosse qualcosa anche per lui, con la sua vocina tutto carino mi chiedeva: mamma anche a me tante? :D
Come faccio a dire di no a questo monello travestito da angioletto? Non si può!
Poi erano con le sue confetture preferite, frutti di bosco, pesca e ciliegie, per non parlare di quelle con la marmellata di arance! Strabuone!
Ho finito le mie confetture fatte in casa e ho sperimentato quelle della Hero! Beh che dire, sanno di buono, di frutta e anche quelle senza zuccheri aggiunti non me le immaginavo cosi gustose!
Ora provate a farle! Poi pensiamo al bis! La ricetta è quella della crostata di parecchio tempo fa, ricetta vincente non si cambia, al massimo si modifica :D 
Ingredienti:

250 g di farina 00 + altra per la spianatoia
50 g di cacao amaro
130 g di burro
100 g di zucchero di canna
2 uova
Un pizzico di sale
Confetture gusti assortiti (io Hero)
Procedimento a mano:
In una ciotola mettete la farina e mescolatela con il cacao, lo zucchero e il sale. Al centro mettete il burro tagliato a pezzi, unite le uova e impastate rapidamente. Rovesciate l’impasto nella spianatoia, formate una palla, avvolgetela nella pellicola e lasciate riposare in frigo per almeno mezz’ora.

Procedimento con il Bimby:
Versate tutti gli ingredienti nel boccale e attivate il bimby a velocità 4 per 1 minuto.  Rovesciate l’impasto nella spianatoia e formate velocemente una palla liscia e soda. Avvolgente con la pellicola e lasciatela riposare in frigo per almeno mezz’ora.
ATTENZIONE: se usate il bimby il burro deve essere freddo e non a temperatura ambiente.
Come si prosegue:
Stendete nella spianatoia infarinata la frolla e con uno stampino rotondo con bordi ondulati (diametro di 6 cm), ricavate tanti dischetti. Usate i ritagli per creare la decorazione da mettere sopra ogni crostatina usando uno stampino a forma di cuore o della forma che preferite. Sistemate ciascun dischetto negli stampi per tartelette, mettete un cucchiaino di confettura e coprite con un cuore. Infornate a 180° per 10 minuti.
Lasciate raffreddare, sformate e servite.
Ecco come ho confezionato le crostatine da regalare J



3 commenti:

  1. Ma sono troppo carine!!! E' stato amore a prima vista per il tuo ometto immagino ^^

    RispondiElimina

Lasciate un commento come segno del vostro passaggio......